Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto Oggi presenta la “Fabbrica del Fare”. Felicioni: «Serve spirito costruttivo»

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – Spirito costruttivo e propositivo, una formula vivace e al tempo stesso piacevole. Su queste fondamenta si basa la “Fabbrica del Fare” proposta dalla lista civica Grosseto Oggi. Un vero e proprio corner cittadino dove si raccolgono firme riguardanti l’interrogazione al sindaco Bonifazi sulle mura medicee, ma anche altre idee e soluzioni, passando per quelle che negli anni si sono manifestate come criticità del centro storico, ma anche delle frazioni del comune.

«E’ un periodo forzatamente buio – osserva Massimo Felicioni – per questo Grosseto Oggi vuol salutare il Natale con una iniziativa dalla formula partecipativa». Effettivamente il gazebo allestito in prossimità di piazza Dante è piuttosto animato. Impreziosito dalla presenza di alcuni allievi della scuola di musica C.M.M. e curata anche dall’associazione culturale Stop e Dintorni. Allestita anche una postazione pc, con la possibilità per i cittadini di rispondere al questionario e di esprimere i propri pareri. Non manca l’aspetto visivo, con la fotografia scattata dal maremmano Ugo Martens in cui Felicioni è ritratto nel personale impegno a sostegno della città, mentre in un video scorrono le immagini dei punti critici di Grosseto, dal nuovo look di Equitalia realizzato con i contributi dei cittadini, al sociale della Caritas per una trasformazione peggiorativa in relazione alle utenze.

«Il corner – spiega ancora Felicioni -, sottolinea la ferma presenza e partecipazione politica sui temi comunali da parte di Grosseto Oggi. I risultati di questa iniziativa, una volta raccolti, verranno trasferiti in termini conoscitivi al Sindaco Emilio Bonifazi, con l’intento di contribuire all’individuazione di nuove e funzionali idee per Grosseto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.