Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vivere il territorio: il calendario di Legambiente e Fondazione il Sole

di Barbara Farnetani

GROSSETO – 12 mesi con la Fondazione il Sole e con Legambiente Onlus. È stato presentato oggi il calendario fotografico che ripercorre le tappe più significative di un progetto più ampio, «un modo – ha detto Roberto Marcucci, coordinatore delle attività per la fondazione Il Sole – per far scoprire a questi ragazzi il territorio in cui vivono, il mondo che li circonda.

Per loro è fondamentale intessere relazioni, e uscire è importantissimo. Cerchiamo di tenere sempre le porte aperte perché tutto divenga un mattoncino di qualcosa di più» L’ambiente come elemento di coesione sociale: è questo il fine del progetto Viviamo il territorio di Legambiente che vuole unire la tutela del territorio con l’attenzione per le categorie più svantaggiate, anziani, immigrati, giovani disabili. «Questo progetto – afferma Angelo Gentili della segretaria nazionale di Legambiente – vuole promuovere percorsi di integrazione sociale attraverso esperienze di cittadinanza attiva, una città più inclusiva di cui diventare i veri protagonisti.» E allora ecco le visite al Museo o ai principali monumenti cittadini, in una logica di «città aperta».

Questi momenti di incontro, questa visite, sono state fermate con foto che ne testimoniano il percorso e queste foto sono diventate la base del calendario 2013 Viviamo il territorio che Legambiente ha donato alla Fondazione il Sole e alle famiglie dei ragazzi ospiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.