Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mabro: i lavoratori tornano in piazza

GROSSETO – Resta ingarbugliata la vicenda Mabro, anche dopo il tavolo regionale che si è tenuto a Firenze venerdì 14 dicembre. Le lavoratrici sono pronte nuovamente a scendere in piazza per far sentire la propria voce di protesta nei confronti di una situazione che si trascina ormai da tempo, senza trovare la chiarezza necessaria, quasi in nessun punto.

Per questo, domani alle 14.30, le dipendenti di Abbigliamento Grosseto scenderanno nuovamente in piazza Dante (nella foto la protesta che si è tenuta a settembre), davanti a Palazzo Aldobrandeschi, per manifestare il proprio disappunto.

Tra i motivi della protesta, il fatto che le promesse di nuove clienti internazionali restano sempre troppo fumose da parte della proprietà e la paura che entro il 21 dicembre venga svuotata l’intera catena produttiva, andando così a bloccare la cassa integrazione. Tra le richieste, invece, c’è quella del pagamento delle mensilità arretrate entro il 21 dicembre. L’azienda infatti, deve ancora saldare gli stipendi di ottobre e novembre, oltre ovviamente a quello di dicembre che sta volgendo verso il termine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.