Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti urbani, nasce “Sei Toscana”: il nuovo gestore unico per Grosseto, Siena e Arezzo

FIRENZE – Nasce Sei Toscana, il primo gestore unico scelto con gara per la gestione dei rifiuti urbani in Toscana. La nuova azienda è stata presentata oggi a Firenze dal presidente Fabrizio Vigni e dall’amministratore delegato Eros Organni ed è formata dalle aziende che gestiscono i rifiuti urbani nelle province di Arezzo, Siena e Grosseto in partnership con altri soggetti industriali . “Sei Toscana” è riuscita ad aggiudicarsi la gara per la gestione nelle tre province e si appresta dunque a diventare il primo gestore unico dei rifiuti urbani in Toscana.
“Con soddisfazione annunciamo la nascita di questa nuova società – ha detto il presidente di Sei Toscana- Fabrizio Vigni – perché è la prima gara che si conclude in Toscana e poi perché si è dimostrato che è possibile un processo di riorganizzazione così come la costruzione di una partnership tra pubblico e privato. Ora comincia una sfida impegnativa e complessa con l’obiettivo di costruire un sistema industriale nell’ambito della gestione dei rifiuti urbani all’altezza dei migliori standard europei. Ma l’affrontiamo con serenità perché sappiamo di avere alle spalle un sistema consolidato di esperienza maturati in anni di servizio”.

Sono intervenuti Anna Rita Bramerini, Assessore all’ambiente e all’energia della Regione Toscana e Alfredo De Girolamo, Presidente di Confservizi Cispel Toscana.

Tra gli obiettivi del gestore unico «tutelare l’ambiente e garantire la gestione del ciclo integrato dei rifiuti in modo efficace ed efficiente, economico e sicuro, sviluppando costantemente la relazione con le comunità locali al fine di migliorare il contesto in cui ogni cittadino vive».

«Sei Toscana sarà, nel suo settore di attività, una delle più grandi aziende della regione; – ha dichiarato l’Amministratore delegato Eros Organni – conterà a regime su più di 1.000 addetti, sarà al servizio di un territorio che rappresenta oltre il 50% di quello dell’intera regione. Un territorio che comprende 103 comuni e una popolazione di circa 850.000 abitanti, con una produzione di rifiuti urbani di circa 530 mila tonnellate l’anno (il 22% della produzione regionale). Il nuovo gestore dell’Ato Toscana Sud è il sesto player a livello nazionale nella gestione dei rifiuti urbani per quantità di rifiuti gestiti e tra i primi a partecipazione pubblica».

La sede amministrativa della nuova azienda sarà a Siena, scelta per la sua posizione geografica strategica rispetto al bacino di attività; la sede amministrativa sarà affiancata da un sistema articolato sul territorio, in particolare per quanto concerne i servizi al cittadino e la logistica dei servizi di raccolta.

“Il percorso che si è concluso con l’aggiudicazione della gara per il gestore unico a Sei Toscana, nell’Ato Toscana Sud conferma che la proposta avviata nel 2007 con il riordino degli Ato e l’indicazione di dare vita ad una seria politica industriale nel settore rifiuti nella nostra regione era e rimane valida” ha dichiarato l’assessore all’Ambiente e all’energia della Regione Toscana, Anna Rita Barmerini.

Info: www.seitoscana.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da RUSCIO LEANDRO

    salve cerco lavoro come autista per camion di inmondizia sono gia esperto o tutte le patenti dalla a.b.c.d.e piu cqc sono esperto sia di compattattori motrice bilico piu ragno e scarrabili piu lavoro anche con pale ed escavatoro o ancora la mobilita, o lavorato per ecotrasporti con motrici e scarrabili per rifiuti poi con ditta ciucani trsportando inmondizia con compattatori bilici gentilmente vorrei lavorare zona grosseto e provincia abito a orbetello