Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regolamento urbanistico, al via il “super” consiglio che durerà quattro giorni

Più informazioni su

GROSSETO – Il Consiglio comunale ha iniziato questa mattina la discussione sul Regolamento urbanistico. Primo giorno dei quattro programmati, duranti i quali saranno prese in esame più di 1.100 osservazioni.

«Il Regolamento urbanistico insieme al Piano strutturale che ne costituisce la cornice strategica si carica necessariamente di tutta la complessità del contesto nel tentativo di governare l’evoluzione sotto un profilo che non è semplicemente urbanistico – ha detto il sindaco Emilio Bonifazi, nella sua introduzione ai lavori –, ma che si estende a una grande quantità di tematiche riassunte nel concetto di governo del territorio. Tutto ciò porta a uno strumento estremanente complesso che deve comunqne evitare di essere una semplice sommatoria di regole e criteri meramente edilizi, ma comporsi in una visione complessiva di sviluppo della città e del suo territorio capace di confrontarsi con i principi ormai irrinunciabili di sostenibilità e di compatibilità con l’insieme delle risorse e dei valori di cui è chiamato a occuparsi. L’augurio è che i lavori possano procedere nel massimo rispetto delle parti, con un confronto proficuo e in tempi celeri, per dare finalmente alla città e ai cittadini una rispsota attesa ormai da anni».

Il programma della prima seduta consiliare, cui seguiranno altre sedute da domani, martedì 18 dicembre, e fino a giovedì 20, prevede l’esame degli emendamenti (in totale sono 20) presentati da diversi gruppi consiliari.

Questa mattina l’assemblea, dopo gli interventi introduttivi della maggioranza e dell’opposizione, ha esaminato i primi tre emendamenti, che sono stati respinti, e fino al settimo punto del quarto emendamento.

Dopo la pausa pranzo, i lavori del Consiglio comunale sono ripresi con l’esame degli altri emendamenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.