Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aggredisce e minaccia la moglie con un coltello, salva grazie alla suocera

GROSSETO – Ha minacciato la moglie con un coltello da cucina, e solo l’intervento della madre di lei ha impedito che accadesse il peggio. L’uomo è poi fuggito e la moglie, 24 anni, ha chiamato il 113. Quando gli uomini della Volante sono giunti sul posto hanno trovato la giovane moglie estremamente agitata. I poliziotti hanno subito ritrovato il coltello da cucina usato per minacciare la donna e nascosto in un altro luogo un pugnale dentro al fodero.

L’uomo, un Macedone di 31 anni, è stato contattato al telefono dalla moglie, originaria della Romania, e mentre rientrava a casa è stato intercettato dagli agenti che lo hanno accompagnato in Questura. Il Macedone, che si trova in Italia regolarmente, ha a suo carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, tra cui il porto d’armi atte ad offendere. L’uomo è stato denunciato per minaccia aggravata dall’uso delle armi e i coltelli sequestrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.