Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lavoro e formazione: il corso dell’Ente Bilaterale per imparare ad usare il pesce locale in cucina

Più informazioni su

GROSSETO – Si è concluso con una cena il corso “cucina di pesce e tecniche di cottura creative” promosso dal Centro servizio di Grosseto dell’Ente bilaerale per il turismo Toscano e rivolto a 16 titolari e dipendenti perlopiù stagionali, impiegati nel settore ristorazione nel settore turistico ricettive della provincia.

Il menù della cena, incentrato sui piatti realizzati all’interno del corso, tutti tradizionali e preparati con risorse locali, è stato interamente realizzato dai partecipanti che si sono occupati anche dell’impiattamento, decorazione e servizio delle varie portate. Hanno partecipato alla cena, oltre ad alcuni membri del Comitato di Gestione del Centro Servizio di Grosseto, anche un’esperta di alimentazione che, all’interno del corso ha illustrato l’abbinamento dei vari cibi per una cucina salutista e un rappresentante della Cooperativa del “pesce povero” che ha illustrato e valorizzato i prodotti dei nostri mari e ha anche presentato alcuni piatti legati al nostro territorio che sono stati poi ripresentati all’interno della cena stessa.

Alla fine della serata i rappresentanti del Comitato di Gestione del Centro Servizio di Grosseto, Enrica Buono (Uiltucs Uil) e il Coordinatore del Centro Servizio di Grosseto Alessandro Gualtieri (Fisascat Cisl), insieme al docente del corso Emilio Quattrini, hanno consegnato gli attestati di frequenza ribadendo l’importanza della Formazione Professionale, uno dei servizi fondamentali per L’Ente Bilaterale Turismo Toscano, per un crescita, incentrata sulla qualità, del comparto del turismo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.