Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grazie alla scuola e allo studio in 32 ottengono il permesso di soggiorno

Più informazioni su

FOLLONICA – 32 studenti, 32 stranieri che hanno scelto la cultura per avere il permesso di soggiorno. A Follonica saranno infatti consegnati i diplomi Cils (Certificazione di Italiano come Lingua Seconda) a 32 uomini e donne che grazie ai corsi Unistrasi, (Università per Stranieri di Siena) hanno ottenuto la certificazione A1 e A2 che vale per richiedere il permesso di soggiorno di lungo termine. I diplomi saranno consegnati mercoledì 19 dicembre alle ore 18 in Sala Consiliare a Follonica agli studenti che hanno superato l’esame del 7 giugno. Sarà presente il vicesindaco Andrea Benini.

I diplomati hanno frequentato 100 ore del corso “ReTe e Cittadinanza: la Regione Toscana orienta/forma i cittadini di Paesi Terzi” anno 2011-2012 organizzato dalla Regione, la Provincia di Grosseto, la Unistrasi, l’Associazione Blu Coniglio di Grosseto, con Fondi Europei per l’Immigrazione. Il corso si è svolto tra novembre 2011 e giugno 2012 nei locali della Parrocchia di San Paolo della Croce.

Tutti gli studenti che hanno affrontato l’esame con le quattro prove di ascolto, lettura, scrittura, parlato, lo hanno superato ottenendo la certificazione Cils di livello A1 (tre studenti) e di livello A2 (29 studenti). I diplomati sono provenienti da Romania, Moldavia, Albania, Senegal, Bangladesh, Ecuador, Cuba, Marocco, Ucraina, Bulgaria. Sono adulti, uomini e donne, che vivono e lavorano a Follonica, Bagno di Gavorrano, Scarlino, Gavorrano, Massa Marittima e Donoratico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.