Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ad Albinia gli alberi di Natale della Forestale: arrivano dal centro che fornirà le piante per la pineta distrutta di Marina

ALBINIA – Sarà un Natale diverso ad Albinia quest’anno. L’alluvione che un mese fa ha sconvolto quel territorio, ha lasciato ferite ancora aperte, ma grazie al Corpo Forestale dello Stato il Natale sarà un po’ meno amaro. Proprio in questi giorni, in segno di solidarietà, è stata consegnata una fornitura di alberi di Natale agli esercenti di Albinia e alle scuole del Comune di Orbetello.

Le piante provengono dal Centro Nazionale per lo Studio e la Conservazione della Biodiversità Forestale di Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. Una struttura, questa, che recentemente ha avuto un ruolo importante per la Maremma e attraverso la quale la Forestale ha messo a disposizione della Provincia di Grosseto alcune migliaia di piantine per il rimboschimento della pineta di Marina di Grosseto, distrutta dall’incendio dello scorso agosto.

Le piante proposte sono sia di pino domestico, che di altre latifoglie. La pineta pura ha infatti un elevato valore culturale e storico, mentre un bosco misto di latifoglie e’ piu’ stabile ecologicamente e meno soggetto a rischio incendi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.