Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Natale con i tuoi, Natale per i tuoi”: la Fondazione Grosseto Cultura presenta il cartellone degli eventi

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – Due mesi di iniziative, 30 eventi che animeranno il centro storico cittadino e finalizzeranno un nobile scopo benefico. Grosseto e i grossetani per gli alluvionati di Albinia, è infatti il sotto titolo del cartellone degli eventi natalizi presentato da Fondazione Grosseto Cultura. «C’è una buona proposta culturale alla base – spiega il presidente della fondazione Loriano Valentini – che offrirà alla città momenti di rilievo. Il centro storico è oggetto di attenzione e di richiesta per essere vivacizzato, questo cartellone di eventi soddisfa questo tipo di necessità». Da sottolineare l’aspetto relativo ai costi, dato che tutti gli artisti hanno aderito in maniera gratuita.

«Come Amministrazione Comunale è doveroso lavorare in questa direzione – afferma l’assessore Giovanna Stellini -, la collaborazione con i commercianti e quindi il rapporto tra pubblico e privato, si inserisce in un giusto percorso. L’impegno è l’opportunità è anche quello di far conoscere i luoghi della nostra città». Nel cartellone degli eventi spaziano molte forme d’arte, dal ricordo di Luciano Bianciardi, alle testimonianze di Laura Morante, passando anche per i più giovani che avranno modo di farsi conoscere nel campo della musica, come in quello della regia o della fotografia.

«Abbiamo aderito all’iniziativa per solidarietà, ma anche per la qualità della proposta che è stata messa in campo – osserva Massimiliano Marcucci, vicepresidente della Fondazione Bianciardi -. Dal nostro punto di vista siamo presenti con 2 eventi, venerdì e sabato prossimo, legati ai novant’anni della nascita di Luciano Bianciardi e a cinquanta dalla pubblicazione de “La vita agra”, il romanzo più famoso dello scrittore». Il cartellone di “Natale con i tuoi, Natale per i tuoi”, ha già dato il via alle iniziative, inaugurate sabato 8 dicembre, ma proseguirà con appuntamenti molto intensi fino al gran finale, previsto per venerdì 25 gennaio al Teatro Moderno. In quell’occasione si terrà il concerto a sostegno degli alluvionati di Albinia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.