Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cambio della bandiera di guerra al 4° stormo dell’aeroporto Baccarini

Più informazioni su

GROSSETO – Il 4° Stormo dell’Aeronautica militare ha rinnovato il drappo della bandiera di guerra. Una cerimonia solenne che si è svolta all’aeroporto Baccarini alla presenza del Generale Tiziano Tosi, Comandante di squadra aerea, del Generale Roberto Nordio, Comandante le forze da combattimento delle autorità cittadine e di tutto il Reparto.

Durante il proprio intervento, il Colonnello pilota Luca Spuntoni, Comandante dello Stormo, ha affermato che «il drappo appena sostituito, ormai logoro dopo il servizio alla Patria, decorato di medaglia d’oro e d’argento al valor militare, continuerà ad essere conservato con devozione nel nostro glorioso Reparto e sarà difeso in ogni circostanza, poiché il significato da esso rappresentato non è affatto mutato nel tempo».

Il nuovo drappo della bandiera di guerra è stato infine benedetto dal Cappellano militare dello Stormo, don Fabio Pagnin, che ha parlato del principio di fede che anima l’operato dei militari, quali servitori della Patria e delle Istituzioni Repubblicane.

Il vecchio drappo, sostituito dalla nuova Bandiera di Guerra, non lascerà lo Stormo ma sarà custodito nell’ufficio del Comandante di Stormo, quale testimonianza delle gesta eroiche degli uomini che hanno servito la Patria sotto l’effige del “cavallino rampante”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.