Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza alluvione: parte “Adotta una famiglia” per sostenere la popolazione di Albinia

ALBINIA – Si chiama “Adotta una famiglia” ed è il progetto lanciato dalla Croce Rossa di Orbetello in collaborazione con la sezione di Castiglione della Pescaia e del coordinamento provinciale di Grosseto. L’obiettivo è “adottare” una delle famiglie di Albina colpite dall’alluvione per dare un aiuto concreto a chi ne ha veramente bisogno. L’idea nasce da alcuni benefattori di Castiglione della Pescaia che, come spiegano il responsabile della Cri di Orbetello Michele Casalini e il commissario di Castiglione Laura Lorenzi, attraverso l’organizzazione umanitaria si sono messi a disposizione per sostenere e  “adottare” alcune famiglie di Albinia, che hanno subito danni per l’alluvione.

«Uno sforzo congiunto ed un “gemellaggio” fra i due comitati locali – dicono gli organizzatori – per continuare ad aiutare la popolazione. Informazioni e richieste possono essere inviate a cl.orbetello@cri.it oppure ai telefoni 0564- 933050 – 331- 6516930 della Cri»

E insieme al progetto “Adotta una famiglia” c’è anche un’altra iniziativa per raccogliere giocattoli. «Un’altra iniziativa della CRI, C.L. di Follonica e di Orbetello per i plessi scolastici di Albinia. La CRI follonichese, come spiega il volontario Bellini ha avviato una raccolta di giocattoli, materiali didattici ed informatici tra la popolazione della cittadina del golfo. Entro Natale un volontario cri di Follonica “ Babbo natale” sara’ ad Albinia insieme ai volontari di Orbetello per consegnare quanto raccolto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.