Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aggressione in centro: giovane di 22 anni accoltellato

GROSSETO – Era stato trovato riverso a terra, ferito al torace e al volto da quelli che parevano segni lasciati dalla lama di un coltello. A trovarlo, la sera del primo dicembre, uomini dell’Ufficio volanti della Questura di Grosseto. Poi era stata la mobile a ricostruire la vicenda anche attraverso testimoni. Il tutto era iniziato sulle Mura di Grosseto, per poi proseguire in via Ximenes. La vittima, un Marocchino di 31 anni, aveva litigato con un conterraneo di 22 anni. Ubriaco si era allontanato in bici, ma era stato raggiunto dal suo inseguitore.

L’uomo aveva colpito l’avversario con la catena della bici, e l’aggressore, fattosi prestare il coltello da un cittadino dell’est, aveva ferito l’altro al torace e al viso. La vittima, ferita e sanguinante era poi risalita in bici, ma giunta in via 4 novembre era caduta a terra, ed è qui che era stata trovata dalla polizia.

L’accoltellatore, un giovane senza fissa dimora attualmente senza lavoro e a cui è stato negato il permesso di soggiorno è stato deferito in stato di libertà per lesioni aggravate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.