Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Follonica arriva il Natale con la pista di ghiaccio e la festa di Capodanno in piazza

Più informazioni su

di Simone Paradisi

FOLLONICA – Il comune di Follonica non lascerà soli i commercianti nell’allestimento della festa in piazza di Capodanno. Lo ha spiegato il vicesindaco Andrea Benini nel corso di una conferenza stampa cui hanno partecipato, insieme alla ProLoco cittadina, i rappresentanti del quartiere Zona Nuova, dell’associazione Ristoranti Città di Follonica, dell’associazione La Dolce Vita e dell’associazione Bar follonichesi “Daniele Barnini”.

Il comune concederà un contributo economico di circa 7000 euro alla buona riuscita dei due eventi di punta del periodo natalizio: la festa di Capodanno e l’allestimento, in piazza Sivieri, di una pista di pattinaggio sul ghiaccio. La festa di Capodanno avrà come epicentro via Roma, grazie a 3 postazioni di musica dal vivo, a cura dei locali cittadini, che intratterranno i visitatori ben oltre lo scoccare del 2013. Il comune si occuperà della sicurezza degli allestimenti e della promozione pubblicitaria dell’evento. La pista di pattinaggio comincerà invece ad essere installata dal prossimo lunedì e, vista la laboriosità del suo approntamento, sarà inaugurata sul finire della settimana.

Tutto questo senza dimenticare l’accensione della classica luminaria per le vie di Follonica, accensione in programma per domani alle 18. Infine farà la propria parte anche il quartiere Zona Nuova, organizzando per domenica 16 dicembre, in via Litoranea, una festa a base di musica ed attrazioni varie.

Benini spiega che non è mai stato in dubbio, contrariamente a quanto affermato alcuni giorni fa da alcuni partiti di opposizione, il contributo del comune di Follonica alla buona riuscita degli eventi natalizi.

Anzi, proprio per rendere ancora più salda ed “istituzionale” la collaborazione tra comune e commercianti, la giunta guidata dal sindaco Eleonora Baldi sta mettendo nero su bianco gli ultimi dettagli di un protocollo che abbia durata biennale. Sarà cosi possibile sapere con un anticipo di un anno come, e con quali mezzi finanziari, il comune intenda lavorare al successo di manifestazioni attese non solo dai commercianti, ma dalla gran parte dei cittadini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.