Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Banco alimentare: a Follonica raccolti oltre 6 mila chili di generi alimentari

Più informazioni su

FOLLONICA – 6.050 chili di generi alimentari a lunga conservazione. È il frutto della 16esima Colletta del banco alimentare a Follonica. «All’inizio di novembre – afferma la Società San Vincenzo de Paoli – la nostra associazione aveva lanciato un grido di allarme riguardo alle scorte di alimenti destinati alla popolazione indigente del territorio, infatti erano in dubbio i pacchi programmati per il mese di dicembre, mentre le scorte dei prodotti per l’infanzia erano ormai esaurite. Per gli assistiti più piccoli, verso i quali la nostra associazione ha una attenzione particolare, con l’aiuto di privati e della Parrocchia San Paolo della Croce siamo riusciti a non interrompere il nostro aiuto, assicurando sempre omogenizzati, minestrine, crema di riso.»

«Mancava da risolvere la composizione dei pacchi per il mese di dicembre – continua l’associazione -. Abbiamo, infatti, dovuto posticipare di una settimana la distribuzione causa scarsità di generi alimentari, e grazie all’interessamento di Vittorio Paris, responsabile provinciale per Il Banco Alimentare Onlus, siamo andati a Nomadelfia a ritirare circa 3400 chilogrammi di prodotti, raccolti nei nostri supermercati, che ci permetteranno non solo di preparare un dignitoso pacco per le prossime distribuzioni, ma anche per quelle dei mesi futuri, considerando che il resto della raccolta e i prodotti Agea (nell’ambito del progetto europeo contro le povertà) ci verranno consegnati nei mesi prossimi nei consueti viaggi a Firenze presso la sede toscana del Banco Alimentare, con il quale siamo da anni convenzionati.»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.