Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massa Marittima, al cimitero in vendita i loculi in costruzione

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Sono in vendita una parte dei loculi e loculi ossari di nuova costruzione presso il cimitero comunale di Massa Marittima. L’Amministrazione Comunale, come previsto dal progetto di ampliamento della struttura, ha infatti aperto in questi giorni l’assegnazione dei posti  in concessione, a seguito di prevendita. I loculi da assegnare saranno venticinque, mentre i loculi ossari, sessanta.

Il bando che regola le modalità di richiesta e di assegnazione, con il relativo modello di domanda, potranno essere ritirati presso l’Ufficio Segreteria del Comune al primo piano di Piazza Garibaldi o scaricati dal sito internet www.comune.massamarittima.gr.it, all’interno della sezione “Bandi e gare in corso”. I richiedenti dovranno essere residenti nel Comune di Massa Marittima, esservi nati o aver vissuto a Massa Marittima anche se non sono più residenti nel Comune. Potranno presentare domanda anche i cittadini iscritti all’A.I.R.E. del Comune. La richiesta di preassegnazione può essere formulata dal soggetto che sarà destinatario del loculo o della tomba o da un suo familiare e sarà possibile prenotare non più di due loculi o non più di due ossari per ogni richiedente e solo per i seguenti soggetti oltre all’interessato: coniuge o convivente ancora in vita, coniuge defunto, convivente defunto o altri familiari già deceduti. Sarà poi cura dell’ufficio competente fare le opportune verifiche in merito ai requisiti dichiarati.

I loculi e le tombe verranno concessi per la durata di quarantacinque anni dalla stipula del contratto. L’assegnazione dei loculi e degli ossari avverrà fino ad esaurimento degli stessi; gli interessati possono recarsi  presso l’Ufficio Segreteria per consultare la planimetria e scegliere la collocazione dei manufatti. Il Comune avvierà la costruzione dei loculi e degli ossari in base alle domande pervenute finanziando il progetto con le risorse derivanti dalla vendita degli stessi; nel caso in cui le domande pervenute non coprano la cifra necessaria a realizzare l’intervento, il Comune potrà rinunciare ad avviare il progetto ed in  questo caso le cauzioni versate saranno restituite ai richiedenti. La domanda potrà essere spedita per posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Massa Marittima nell’orario di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e il martedì e il giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00).

Per qualsiasi altra informazione è possibile contattare l’Ufficio Segreteria: tel. 0566/906243, e-mail: s.poli@comune.massamarittima.gr.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.