Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Chelliana incontro dedicato all’integrazione

Più informazioni su

GROSSETO – Secondo appuntamento in Chelliana, mercoledì 5 dicembre dalle 15 alle 17, per gli incontri organizzati dal Polo Regionale Interculturale. Lorenzo Luatti, del Centro di Documentazione Città di Arezzo, parlerà di interculturalità nei libri per bambini e ragazzi.

L’incontro ha l’obiettivo di facilitare la conoscenza di opere letterarie per giovani lettori che mirano a rafforzare i processi di accoglienza e integrazione. Verranno dunque analizzati i vari livelli di interculturalità presenti nei libri per bambini e ragazzi attraverso:

• la forza delle narrazioni e della lettura, come primo e indispensabile strumento per fare intercultura (“le letture aprono le menti”);
• le tematiche prevalenti nella letteratura per ragazzi, profondamente “interculturali” (come la ricerca dell’identità e dell’autonomia, l’incontro con le diversità nelle sue varie forme, le relazioni interpersonali e il conflitto, le storie “capovolte”
• i libri direttamente interculturali (con un richiamo alla nota sistemazione dello “scaffale multiculturale”, rivisto e aggiornato
• la pluralità di linguaggi nei libri per l’infanzia (testuale, iconografico, grafico), come ulteriore dimensione attraverso cui si esprime l’interculturalità.

L’incontro è aperto a tutti ed è rivolto principalmente a bibliotecari ed insegnanti. Per iscriversi e partecipare è possibile rivolgersi direttamente in biblioteca o telefonare allo 0564.488054.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.