Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie, al ballottaggio ammesse solo 31 richieste su più di 1.200 presentate

di Daniele Reali

GROSSETO – Sono soltanto 31 le richieste di registrazione straordinaria che sono state accolte dalla commissione provinciale delle primarie. 31 elettori che così  pur non avendo partecipato al primo turno e non essendosi registrati entro il 25 di novembre potranno comunque votare al ballottaggio di domani e scegliere tra Bersani e Renzi.

Rispetto alle richieste che erano arrivate, più 1.200 in due giorni, presentate direttamente di persona  o spedite via posta elettronica al comitato Italia Bene Comune di Grosseto, la percentuale di ammissione (2,58%) risulta così estremamente bassa e in linea con la media nazionale e con il regolamento delle primarie che parlava di “casi eccezionali” e per motivi indipendenti dalla volontà dell’elettore.

«Tra le richiesta che sono state ammesse – ci spiega Alessandro Militello del comitato Italia Bene Comune – la maggior parte riguarda elettori di Albinia (che hanno avuto problemi legati all’alluvione, ndr) e altri casi singoli di persone che sono state all’estero per tempo prolungato o hanno avuto problemi di salute. Gli elettori di Albinia che sono stati ammessi potranno votare nel seggio di Fonteblanda o di Orbetello».

Un lavoro quello della commissione durato tutta la notte perché, come detto, alle 20 di ieri in totale solo per la provincia di Grosseto erano arrivate più di 1.200 richieste e di queste 954 soltanto dal sito votodomenica.it, allestito per inviare email, più o meno preimpostate, verso i vari comitati provinciali d’Italia. Alla fine della giornata di ieri erano in totale più di 128 mila i messaggi partiti dal sito votodomenica.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.