Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Movimento in Maremma: reti intelligenti per l’acqua nel piano energetico regionale

Più informazioni su

GROSSETO – Reti intelligenti per l’acqua. Movimento in Maremma continua la propria opera a sostegno dei temi ambientali ed energetici, e lo ha fatto chiedendo l’inserimento nel Paer, il Piano ambientale energetico regionale, delle reti intelligenti per l’acqua (smart grid) come mezzi indispensabili per rendere la rete idrica Toscana più efficiente e economicamente sostenibile. «Quando si parla di reti intelligenti per l’acqua – afferma il vicepresidente del Movimento Corrado Ceccarelli (nella foto il primo a sinistra) -, per chi non lo sapesse, si intende l’utilizzo di sistemi informatici che permettono di controllare da un terminale in remoto, tutti i parametri di un acquedotto, dalla pressione dell’acqua, alla presenza o meno di guasti, fino al fabbisogno idrico delle singole aree al fine di adattare la distribuzione.»

«Va da sé che questo comporta un notevole risparmio di soldi e acqua e – prosegue Movimento in Maremma – un aumento dell’efficienza della manutenzione ordinaria e straordinaria. Gli acquedotti Toscani, come quelli di molte altre regioni, hanno già iniziato ad implementare questi sistemi, ma la rete non è ancora completamente coperta. In questo ambito si pone la nostra proposta»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.