Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Gruppo misto diserta il Consiglio comunale, polemica sull’Argentario Golf Resort

Più informazioni su

PORTO SANTO STEFANO – «La maggioranza può farsi i consigli comunali da sola.» all’Argentario i rappresentanti in Consiglio comunale del gruppo misto composto da Alleanza per l’Italia, Futuro e Libertà, Gruppo di Centro, Le Voci, sono risoluti ad andare sino in fondo. In una nota affermano di essere «stati consapevolmente assenti durante l’ultima seduta dell’assise. Non ci piace prendere decisioni del genere ma di fronte alla solita mancanza di coordinamento e di consultazione da parte del presidente del consiglio comunale e del sindaco non ci resta altra arma.»

Nella nota si afferma come la partecipazione di tutti sarebbe stata particolarmente significativa su «atti importanti di pianificazione urbanistica e in questo caso l’ampliamento dell’Argentario Golf Resort, con tanto di 34 villette. Riteniamo fondamentale lo sviluppo turistico e ricettivo dell’Argentario, che deve contemperare le esigenze ambientali e paesaggistiche del territorio.»

«Visto che, sostanzialmente, si rimette mano alla pianificazione urbanistica – continuano -, saremmo stati pronti a dare il nostro contributo. Il Regolamento urbanistico è stato un’occasione mancata che ha creato più aspettative che risultati e i piani dei porti sono come “la novella dello stento”: prendiamo quindi atto che la politica di rilancio dell’Argentario resta soltanto fumo negli occhi senza la volontà di affrontare i problemi se non con una continua propaganda. Ma se questo è l’atteggiamento – concludono -, per quanto ci riguarda, la maggioranza può farsi i consigli comunali da sola.»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.