Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo in Maremma: scende l’Ombrone, ma a preoccupare è l’Albegna

ALBINIA – Sta migliorando di ora in ora la situazione del fiume Ombrone: il livello dell’acqua, come indicato anche dai dati idrometrici elaborati dalla regione Toscana, sta calando con continuità. Il mare riceve bene e il fiume defluisce verso la foce.

Situazione più critica invece per quanto riguarda l’Albegna, che continua a preoccupare. Come si apprende dalla Protezione Civile nel primo pomeriggio di oggi, a seguito di forti precipitazioni registrate nel bacino del fiume, il livello dell’acqua è salito velocemente sopra i 5 metri e si sono verificate alcune tracimazioni nella parte sinistra dell’alveo, già gravemente danneggiato lo scorso 12 novembre. L’acqua è fuoriuscita nella zona di Marsialiana. Sul posto in queste ore gli uomini dei Vigili del Fuoco stanno effettuando ricognizioni in tutti i poderi della zona pronti ad intervenire nel caso ci sia la richiesta di assistenza da parte dei residenti.

Nel resto della provincia sono stati attivati i servizi di piena anche sul Pecora e sul Sovata. Sull’Ombrone invece già da ieri sera era attiva la ronda sull’argine a protezione della città per il controllo a vista del fiume.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.