Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castiglione: in consiglio comunale si parla dei costi dell’alluvione

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – È stata l’alluvione dell’11 e 12 novembre scorso a tenere banco nell’ultimo consiglio comunale a Castiglione della Pescaia. «Le zone sul territorio castiglionese che hanno più risentito di questa due giorni di piogge incessanti – ha affermato il sindaco Giancarlo Farnetani – sono state l’area di Piatto Lavato con la rottura degli argini del Sovata che ha provocato ingenti danni alle aziende e alle abitazioni, Pian d’Alma con la rottura degli argini dell’Alma nuovo e danni ingenti alle aziende e alle attività turistiche infine, la strada delle Rocchette, le cui strutture ricettive e gli stabilimenti balneari sono risultati gravemente danneggiati. All’indomani dei fatti descritti, abbiamo attivato i sopralluoghi sul territorio con conseguente mappatura dei danni subiti dalle strutture pubbliche di priorità 1 e 2 (assoluta emergenza) al fine di sollecitare gli interventi che dovranno essere realizzati in maniera tempestiva entro due mesi.» Per quanto riguarda gli interventi finanziati dalla Regione Toscana si prevede:

1) Tramite i Consorzi di Bonifica
– Consorzio Bonifica Grossetana per il bacino del Bruna e del Sovata
Sono stati individuati in priorità 1 e 2 (assoluta urgenza) interventi per un ammontare di 1 milione 500 mila euro. Con priorità 3 interventi per un ammontare di 6 milioni di euro di cui 3 milioni e 300 mila euro già finanziati.
– Consorzio Bonifica Alta Maremma
Per la zona dell’Alma nuovo e dell’Alma vecchio sono stati riconosciuti in priorità 1 e 2, 125 mila euro di interventi.

2) Provincia
Nel comune di Castiglione della Pescaia sono stati individuati interventi sulle strade provinciali pari a 600 mila euro.

3) Comune di Castiglione della Pescaia
Con priorità 2 sono stati riconosciuti 360 mila euro per la frana di via Mazzini;
150 mila euro per la rete idraulica minore comunale;
Con priorità 3 sono stati riconosciuti 150 mila euro per la viabilità comunale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.