Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Orbetello, dopo l’alluvione l’opposizione chiede le dimissioni del sindaco

Più informazioni su

ORBETELLO – Tensione in consiglio comunale a Orbetello. La minoranza vota il provvedimento per liberare 4 milioni di euro da destinare alla ricostruzione, ma critica fortemente la gestione dell’emergenza alluvione all’amministrazione Paffetti arrivando a chiedere le dimissioni del sindaco.

«Soltanto per senso di responsabilità – scrive Andrea Casamenti, capogruppo di Oltre il Polo – abbiamo votato a favore dell’atto che stanziava 4 milioni di euro per le opere pubbliche nelle zone alluvionate, presi proprio da quel dal tesoretto di cui la giunta Paffetti in 19 mesi di legislatura ne ha sempre negato l’esistenza e che noi sostenevamo di aver lasciato; al contempo abbiamo chiesto al Sindaco Paffetti di rassegnare le dimissioni nel più breve tempo possibile dato che non può gestire la ricostruzione di una parte del paese dopo un evento così drammatico; considerato che in 19 mesi di Amministrazione Comunale non è riuscita neanche a gestire l’ordinaria amministrazione in un immobilismo amministrativo senza precedenti».

«Dopo aver sentito quello che hanno detto in Consiglio Comunale il Sindaco e alcuni Assessori – aggiunge Casamenti – siamo veramente preoccupati per il futuro di questo comune e per i suoi cittadini. Vogliamo augurarci che l’orgoglio personale e l’egoismo politico del Sindaco lascino spazio alla consapevolezza della propria incapacità amministrativa e per il bene dei cittadini si faccia da parte prima che sia troppo tardi».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.