Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie, la nuova mappa politica della Maremma: Renzi conquista 18 comuni, Bersani solo 9. E c’è anche un pareggio

di Daniele Reali

GROSSETO – Le primarie del 25 novembre disegnano una nuova mappa politica della provincia di Grosseto. Nella sfida tra i due candidati che si troveranno di fronte anche al ballottaggio del 2 dicembre è Matteo Renzi a conquistare il numero maggiore di comuni maremmani (nella foto uno dei seggi di Grosseto città).

Al sindaco di Firenze che in provincia ha raggiunto una percentuale del 45,7% vanno 18 comuni su 28: Arcidosso, Campagnatico, Capalbio, Castiglione della Pescaia, Castel del Piano, Cinigiano, Civitella Paganico, Follonica, Grosseto, Massa Marittima, Monte Argentario, Orbetello, Pitigliano, Roccalbegna, Santa Fiora, Scansano, Seggiano, Sorano. Una lunga lista di comuni tra i quali assumono un valore particolare e significativo la vittoria a Grosseto, a Follonica, a Castiglione della Pescaia, a Orbetello e Monte Argentario.

Pierluigi Bersani si deve accontentare di 9 comuni: , Castell’Azzara, Gavorrano, Isola del Giglio, Magliano in Toscana, Manciano, Monterotondo, Montieri, Roccastrada, Semproniano. Tra questi sicuramente l’affermazione di Gavorrano riveste l’importanza maggiore sia perché tra gli 8 comuni “bersaniani” è uno dei più grandi, sia perché la vittoria sembra più netta rispetto per esempio a Roccastrada dove i due candidati sono arrivati molto più vicini.

In un solo caso i due candidati hanno pareggiato: nei tre seggi del comune di Scarlino Renzi e Bersani hanno conquistato 179 voti ciascuno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.