Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione – L’impegno della CRI: assistenza psicologica, supporto ai bambini e un dispensario

ALBINIA – Sino a questa sera, ad Albinia, tre psicologi della Croce rossa di Firenze incontreranno i cittadini colpiti dall’alluvione per offrire loro sostegno psicologico. Un’opera questa già avviata da Francesca Govigli, infermiera volontaria della Croce rossa che ha coordinato un piano di supporto psicosociale e aperto uno sportello d’ascolto itinerante.

Intanto i volontari Cri continuano la propria opera a fianco dei bambini rimasti momentaneamente senza servizi scolastici. Per loro è stata momentaneamente aperta una ludoteca che è stata visitata anche dal commissario provinciale Cri Hubert Corsi. La tensostruttura resterà aperta sino a quando non sarà ripristinato il servizio scolastico.

A Polverosa, frazione di Albinia è stato anche allestito un dispensario (nella foto sopra) per la raccolta di aiuti e di viveri da distribuire alla popolazione colpita dall’alluvione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.