Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confindustria: finanziaria della Regione inaccettabile, serve un taglio alle spese pubbliche

Più informazioni su

GROSSETO – «Inaccettabile la proposta di legge finanziaria regionale 2013 presentata dal Governatore Enrico Rossi» ad affermarlo Confindustria Grosseto che continua «Siamo convinti della necessità di operare nell’ambito del decreto per la spending review con modalità differenti da quanto proposto dalla regione ovvero tagliando le spese e non aumentando le tasse alle imprese. Non siamo riusciti – prosegue il presidente Mario Salvestroni (nella foto a destra) – ad ottenere un bilanci analitico della Regione per valutare le reali poste di spesa previste nella finanziaria.»

Una situazione che Salvestroni definisce assurda, e poco trasparente, ragion per cui Confindustria ha deciso di inviare un documento a consiglieri regionali e parlamentari eletti nella nostra provincia. Salvestroni si dice infine convinto che «il benessere collettivo e la possibilità di uscire dalla crisi non passa attraverso l’aumento del carico fiscale sulle imprese già in grave difficoltà, ma, come indicato dal Governatore Draghi e dalla Corte dei Conti, da un taglio reale delle spese correnti del sistema pubblico»

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.