Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confagricoltura: sconti su gasolio mangimi e sementi per gli agricoltori colpiti dall’alluvione

GROSSETO – Consulenze gratuite e sconti su gasolio, scorte di magazzino, mangimi e sementi. È l’idea di Confagricoltura per aiutare gli agricoltori rimasti vittima dell’alluvione dell’11 e 12 novembre scorso. L’idea è quella di mettere a disposizione dei vaucher gratuiti da finanziare con una sittoscrizione «Ci sembrava giusto dare un segnale di vicinanza a chi ha perduto tutto, a chi ha subito danni consistenti che hanno messo in seria discussione la stabilità finanziaria della propria impresa agricola. Il tutto si può concretizzare per mezzo di una sottoscrizione i cui versamenti – afferma il presidente Anton Francesco Viarelli Colonna (nella foto sopra) – potranno essere effettuati sul conto corrente IT30X010301430000000433009 intestato a Confagricoltura Grosseto, con indicazione della causale “contributo alluvione 2012″, il contributo resterà anonimo. La somma raccolta – puntualizza – servirà a regalare dei voucher per applicare, alle aziende più colpite dall’evento, una scontistica sull’acquisto di gasolio agricolo, scorte magazzino, mangimi, sementi e concimi. Dobbiamo dare alle aziende gli strumenti per ripartire, non solo una mera assistenza. L’agricoltura maremma saprà superere anche questo momento critico.»

Intanto, sono già attivi gli uffici di Confagricoltura attraverso i quali raccogliere le segnalazioni dei danni subiti, dopo che la Provincia ha messo in azione le procedure per la presentazione. Confagricoltura Grosseto ha anche attivato una consulenza gratuita di accesso al credito per chi ha subito danni. Questo servizio viene erogato attraverso una prenotazione che può essere fatta tramite telefono al 0564438623 oppure richiedendola per mail a: grosseto@confagricoltura.it.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.