Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey, seconda sconfitta per il Follonica che si arrende al Forte dei Marmi

Più informazioni su

di Maurizio Ceccarelli

FOLONICA – Seconda sconfitta nel massimo campionato di hochey pista per il Follonica Hockey. L’Alimac Forte dei Marmi ha infatti espugnato la pista Armeni imponendosi con il risultato di 4 a 3. Partita sostanzialmente equilibrata, anche se la formazione versiliese nei momenti decisivi del match è riuscita ad essere più cinica rispetto al Follonica. Follonica che è apparso poco incisivo in zona gol, con il solo Marco Pagnini a creare non pochi grattacapi al numero uno del Forte Stagi. Al capannino non c’è il pubblico delle grandi occasioni, anche se è presente una nutrita rappresentanza di tifosi ospiti.

Prima dell’inizio viene osservato un minuto di silenzio in onore delle vittime dell’alluvione, in cui ha perso la vita il follonichese Maurizio Stella. Dopo i primi minuti di studio con il Forte che mantiene l’iniziativa il Follonica rompe il ghiaccio: Marco Pagnini si invola sulla sinistra e lascia partire un fendente che si insacca sotto la traversa dell’incolpevole Stagi 1 a 0. La formazione di Roberto Crudeli non si scompone e continua a macinare giuoco. Ci pensa Gimenez al minuto quattordici a ristabilire la parità con un gol da sottomisura. Marco Pagnini fa tremare la traversa, ma è ancora il Forte a passare : Gimenez, questa volta dal vertice basso dell’area di rigore sorprende Menichetti per il 2 a 1.

Il Follonica non ci sta e un minuto prima della fine del tempo ristabilisce la parità grazie ancora a Marco Pagnini, che dalla distanza trafigge per la seconda volta Stagi. Cinque minuti del secondo tempo e il Forte dei Marmi mette la freccia: Sempre Gimenez prima da dietro porta sorprende Menichetti, poi su tiro diretto (complice il decimo fallo di squadra del Follonica) porta avanti i rossoblu per 4 a 2. Follonica attacca ancora per cercare di riaprire la gara, ci riesce in parte grazie a un tiro diretto trasformato da Gonzales.

Una traversa prima e un rigore fallito da Marco Pagnini negano alla formazione di Polverini il pareggio e lanciano il Forte dei Marmi in vetta alla classifica con 9 punti. Marco Pagnini per il Follonica merita la palma del migliore in pista : due gol, tanto gioco e sempre nel vivo della partita da vero capitano. Ci teneva a far bella figura contro la sua ex squadra; Crudeli lo avrebbe rivoluto a Forte dei Marmi, lui per questioni di cuore a preferito rimanere a Follonica , e Marco Pagnini visto martedì può essere davvero l’uomo in più di questa squadra. La classifica dice zero punti in due partite con Bassano e Forte dei Marmi la sconfitta ci poteva stare. Per ora può bastare così, per ora.

 Tabellino

FOLLONICA: Menichetti, Brunelli, Polverini, F.Pagnini, Banini, M.Pagnini, Valverde, Garcia, Gonzales, Saitta. All.Polverini
FORTE DEI MARMI : Stagi, Verona, Babick, Bonanni, Gimenez, Crudeli, Rossi, Mariotti, Cancela, Angelini. All. Crudeli.
ARBITRI: Carmazzi e Molli; ausiliario Manetti.
RETI:7’04” M. Pagnini,14’17” ,16’23” e 3’25”, 5’48” st Gimenez, 23’02” M. Pagnini, 8’58” st Gonzales.
Note.: espulsione a tempo per Valverde e Babick 2’

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.