Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 e Calcio a 8 Uisp: il punto sui campionati e sulla coppa provinciale

GROSSETO – Ecco il consueto appuntamento settimanale con il punto sui campionati di Calcio a 5  e di Calcio a 8 organizzati dalla Uisp. Questa settimana è stata soprattutto la Coppa Provinciale ad accendere i riflettori.

SERIE A  GROSSETO

Solo tre gare disputate nella Serie A Grosseto. L’Asd Ciacco soffre ma vince sul Portone, finisce 5-4 e con questi tre punti la compagine di Morganti si tira fuori dai bassifondi. Francesco Deodato da linfa vitale al percorso di questa squadra. Il Maremmaniacs ritrova il successo, la gara si mette in discesa con i gol dei rientranti Paolini e Angiolini il che permette ai biancorossi di poter controllare nella ripresa il ritorno del Ristorante Barbagianni. Il West Ham dimentica i problemi di formazione e regola con un secco 7-2 l’Errepi che è costretta a difendersi dagli assalti di Toninelli, Fantoni e Periccioli.

SERIE A FOLLONICA

Roboante successo del Sales che mette in cassaforte i tre punti contro il Casafacile portando in trionfo il bomber Matteo Salvadori autore di quattro gol. Il Sotto Sotto di Alice soffre contro l’Idea Uomo ma porta a casa un successo meritato, la squadra di Lari gioca una buona gara stando in partita fino all’ultimo e subendo quel gap prodotto dalla doppietta di Richard Maffei. Grosse lacune difensive in casa del Prato Ranieri, ne approfitta il Caffe Banda, con Bartiromo e Bandini sempre pronti a far male alla squadra di Cornacchini.  Match di spessore dell’Aloha Restaurant che si impone sull’Aloha Beach con Marco Parlanti ottima spalla per Procaccini. L’Agip Cafè archivia la pratica Rizzi J, bene l’esordio di Gualtieri, ma il grande mattatore è Liparoto che va a segno quattro volte. Una grande prestazione di Marco De Rito mette le ali all’Atletico Tiburon nel 9-7 sul Caio Team che non riesce a tenere testa alla squadra di Alessio Cicalini

COPPA PROVINCIALE  GROSSETO

Pareggio tra Bar Nerazzurro e Pizzeria da Marcello due squadre ormai ben rodate con un gruppo di giocatori nel pieno della maturità. La Pizzeria da Marcello trae beneficio dalla guida di Caramia per contrastare la squadra di Fabio Allegro che pur in emergenza riesce a misurarsi alla pari. Protagonisti entrambi i portieri, Pozzo e Diego Pagliai. Vittoria e primato per il Campetto, 5-2 sul Real Grifone con Michele Distratto che dopo un primo tempo equilibrato cambia il verso della partita approfittando di una difesa, quella biancazzurra, piuttosto distratta nel finale. Bella partita dove la spunta con il minimo scarto il Crystal Palace sull’Asd Tosti, gara combattuta fino alla fine con i sigilli ancora di Briaschi e Alberto Mori autori entrambi di un folgorante inizio stagione. Tranquillo successo del Real Marhini sul Cittadella, Croci e Fiorillo non perdonano. Il Bagno Delfino dimostra di esserci, maggiore tasso tecnico e ritmi di gioco più elevati rispetto ad un Bivio Ravi comunque mai domo. La solidità difensiva trasmessa dal portiere Alessandroni è la base delle belle giocate di Martini e Bonagura. L’Atletico Sassone pareggia contro un coriaceo A Tutta Pizza , due squadre che hanno disputato un ottima gara dal punto di vista del mordente e della volontà. I gol passano dai piedi di Lanzano, Machetti, Venturi e Lori. Match difficile per lo Svicat contro un Granducato del Sasso ordinato. Entrambe in campionato stanno tenendo un ottimo passo ma alla fine in questa occasione la spunta la compagine di Cesare Giulietti con la tripletta di Sborchia. Tra Menaldi e Atletico Mozambico un pareggio che accontenta tutti, le occasioni fioccano, Valenti e Migliorini sembrano in gran forma, mentre non fanno mancare il loro apporto Maccarucci e Luca Centini. Nel Montenero che batte il Teleciancico rispettata la verve offensiva di Mascelloni e Amidei. Il Vagagame fa passare una brutta serata all’Hellas con la locomotiva Khuuri autore di una prestigiosa cinquina. Il Muppet batte i Maiali Volanti, l’eroe di giornata è Alessio Salvadori che apre le marcature poi sigla altre due reti. Il Gruppo Sfuso si conferma invece un gruppo solido e concreto, battuto il Red Baron Merito anche di Stolzi attaccante spietato e Paolo Chinellato che sembra aver ritrovato una seconda giovinezza Il Full Time conquista altri tre punti, Raito firma l’impresa contro l’Albanova per consolidare il ruolo da protagonista della squadra di Luca Berti. Mantiene il passo la lanciatissima Polisportiva Santa Caterina, che con Margiacchi, Cozzi, Tosini e Zambernardi mette a referto un’altra prestazione positiva, 10-2 sulla Pergamena. Il Fiorista Patrizia prende da subito il sopravvento sul Calcio Samba che non riesce a trovare le giuste contromisure a Ferreira e Fiornovelli. Il Fagiano Team conquistano i primi tre punti, parte subito forte con Tonini insistendo poi con Rossi, Iervolino, Gioiosi e Marinescu. Avanza prepotentemente il Bar lo Stollo Vallerona, l’Ingrati poteva strappare anche un pari ma alla fine è il gol di Tony Corridori a decidere il confronto Per il Rollo un’altra dimostrazione di forza, la squadra di Bernardini stende anche il Tikitaka sfruttando la velocità di Niccolaini e Kouribek. Successo dei Colchoneros in un match che segna le sorti di questo girone. Nel primo tempo l’Immobiliare Borgo Antico Pari ci crede ma ha difficoltà a trovare la via del gol  poi nella ripresa emerge la grinta dei ragazzi di Giulio Di Fabio che risolvono la partita con Nanni e Aloisi. Grande match giocato a viso aperto vinto dall’Etruria Data sulla Grafica Grossetana che cerca di tenere  testa anche se alla fine la gara premia la compagine dei gemelli Martellini. I gol di Danti e Kalludra per l’Autotrasporti Nanni per stendere il Punto Shop 24. Vince anche l’Edil 2 che si porta a casa tre punti preziosissimi, preziosissimi Maiolino e Romano. Una menzione per Laganga e Azzi che continuano a segnare e spingono in alto la Sicar Gas, 5-1 sull’Istia. Vince il Montiano City, di misura sull’Afe Italia, è Michele Carini a spostare gli equilibri. Bel duello che finisce in parità tra Bar Atlantic e Top Ricambi, sfida scoppiettante con i gol di Spinosa, Brigida, Santella e Giannini. Il Lock & Stock esce con i tre punti contro l’Alba che tiene alla grande soprattutto nel primo tempo per poi cedere il passo solo nel finale. E’ Pinzi a guidare la manovra ma è poi La Porta a suggellare la sua grande prestazione con una doppietta.

CALCIO 8 GROSSETO

Serie A Solo due le partite disputate. Il Nottingham Forest guidato da Ceri che trova subito l’intesa con Tenerini ottiene una vittoria convincente ai danni del Bar Collo. Il Bar Gelateria Azzurra si sblocca dopo una lunga serie di pareggi e trova i tre punti contro Le Merendes ancora ferme al palo. Partita combattutissima e senza respiro vinta dalla squadra del capitano Gabriele Fazzi che nell’occasione risulta decisivo insieme a Ricci e Corti. Serie B Contro l’Angle Cafè primo successo dell’Or Macchine Caffè, decide il gol di Riccardo Billi. Continua la striscia positiva del Ludix, 5-2 sull’Ottica Aprili, sotto la guida di Deodato gran direttore d’orchestra, realizzano Valente e Bianchi. Cade la capolista Hotel il Parco contro un Avis Grosseto dalle ambizioni sempre più alte, le fulminee ripartenze di Cosci e Taviani davanti ad una difesa troppo lenta a chiudere gli spazi. Scatto in classifica del Terranova che batte 3-1 l’Elettrik 2000. Minelli apre i conti, raddoppio di Russo, la partita non cambia copione anche dopo le realizzazioni di Cenni e Riccucci. Pareggio tra Civitelini e Caffè e la Divisa, sono quest’ultimi ad avere un approccio più aggressivo, prima che i Civitellini riescono a riprendere l’iniziativa. Reti di Pascucci e Venturi. Il Santa Maradona batte alla grande il Montiano tornando in piena corsa per la classifica. La squadra di Biliotti riassapora il gusto dei punti grazie ai gol dello stesso Biliotti, di Guerrini e Stefani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.