Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione, il sostegno dei tifosi del Grosseto. Biancorossi.it con la maglia “La Maremma non affonda”

GROSSETO – La tifoseria del Grosseto, Centro Coordinamento Grosseto Clubs, Club Portavecchia, Gruppo Vecchia Guardia, Butteri Biancorossi e Litorale Maremmano, in occasione della partita Grosseto-Brescia, che si giocherà sabato prossimo, ha organizzato una raccolta fondi a sostegno della popolazione colpita dalla tragica alluvione. Nel ringraziare l’U.S. Grosseto che, dimezzando i prezzi dei biglietti per favorire l’afflusso dei tifosi e destinando l’intero incasso della partita agli alluvionati, ha dimostrato ancora una volta sensibilità e rispetto per tutti coloro che sono stati così duramente colpiti dall’alluvione, invitiamo tutti gli sportivi maremmani a gremire sabato lo Zecchini. In tal modo potremo tutti far sentire sia il nostro affetto alla gente di Maremma che il nostro tifo per la squadra Biancorossa.

A seguito degli eventi che hanno sconvolto la popolazione dell’Albinia, anche Biancorossi.it ha deciso di dare il proprio contributo al fine di poter raccogliere fondi da destinare alle persone colpite dall’alluvione. A tale scopo è stata realizzata una maglietta con sopra la scritta che recita “La Maremma non affonda”, a testimoniare la voglia, la forza e la caparbietà che ha sempre contraddistinto la gente di Maremma. I proventi raccolti dalla distribuzione delle magliette, che avverrà a partire da sabato in occasione della partita casalinga contro il Brescia, verranno interamente devoluti in favore della popolazione dell’Albina. Sarà nostra premura tenervi informati sull’importo raggiunto e su come questo verrà impiegato. Certi che non farete mancare il vostro sostegno, urliamo tutti insieme “La Maremma non affonda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.