Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione – Monte Argentario e Castiglione: la modulistica per chi ha subito danni

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Tutti i comuni della Maremma in cui la forza dell’acqua è stata più invasiva si stanno organizzando per facilitare ai propri cittadini, l’iter per la richiesta di rimborsi per i danni subiti. Castiglione della Pescaia e Monte Argentario hanno deciso di rendere scaricabile, dal proprio sito internet, tutti gli incartamenti necessari.

A Castiglione è stata attivata la procedura di accertamento dei danni. Le schede per le segnalazioni dei danni di privati per i beni mobili registrati e immobili, potranno essere reperite sul sito del comune di Castiglione della Pescaia www.comune.castiglionedellapescaia.gr.it

Altrettanto è stato fatto a Monte Argentario (www.comunemonteargentario.it/avvisi/avvisivari.htm) dove le segnalazioni dovranno essere consegnate in comune entro il 18 dicembre 2012, presso l’ufficio relazioni con il pubblico (da lunedì a venerdì ore 9 – 12,30 e martedì e giovedì 15 – 17). 
Per informazioni contattare l’ufficio lavori pubblici: Stefano Costanzo 0564/811941 e Marco Pareti 0561/811927

Per entrambi i comuni gli aspetti più importanti nella valutazione di tali schede da parte del cittadino sono:

1 queste rappresentano la segnalazione del danno e non la domanda di contributo;
2 ciò che potrebbe essere eventualmente attivato è solo un contributo in percentuale e non un risarcimento del danno;
3 per una testimonianza del danno verificatosi, si consiglia di fare le fotografie a quanto segnalato come danneggiato;
4 per le riparazioni vanno conservate le fatture o gli scontrini fiscali: non saranno comunque ammesse spese in economia;
5 in particolare per i beni mobili registrati: se sono distrutti, vanno rottamati e sarà necessario il certificato di rottamazione.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.