Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stampa Online: IlGiunco.net aderisce all’Anso. A Varese prima partecipazione all’assemblea nazionale foto

VARESE – Un nuovo traguardo per IlGiunco.net. Il quotidiano on line della Maremma ha aderito all’Anso, l’Associazione Nazionale Stampa Online che rappresenta più di 80 testate giornalistiche in tutta Italia.

Ogni giorno i quotidiani online associati all’Anso raggiungono 9,5 milioni di lettori e diffondono in media più di 3 mila notizie. Una realtà molto significativa che cresce di anno in anno e che è sinonimo per tutti i lettori di un’informazione di qualità al servizio delle comunità e dei territori (nella foto da sinistra: Daniele Reali, Betto Liberati, presidente Anso, Saverio Zeni, delegato Anso Toscana).

Per aderire all’Anso infatti i giornali devono essere esclusivamente testate online e devono essere a carattere locale. Due aspetti che sono fondamentali per ilGiunco.net e che da sempre costituiscono il tratto distintivo della nostra iniziativa editoriale. Il nostro giornale che ha scommesso sulla rete e sulle tecnologie digitali infatti crede nei valori delle comunità locali e ha come obiettivo quello di valorizzare l’identità culturale della Maremma.

Una nuova avventura per IlGiunco.net, iniziata subito con un appuntamento importante. Proprio ieri a Varese, in occasione di Glocalnews, il festival del giornalismo locale on line, il direttore responsabile de IlGiunco.net Daniele Reali ha partecipato per la prima volta all’assemblea nazionale dell’Anso. Ad aprire il lavori dell’assemblea il saluto del presidente del consiglio della regione Lombardia Fabrizio Cecchetti che ha annunciato la prossima apertura di una pagina Facebook e di un profilo Twitter da parte del Consiglio Regionale.

Durante l’incontro, al quale erano presenti editori e giornalisti digitali da tutta Italia, sono stati presentati i prossimi progetti dell’associazione come l’adesione al “Foia” (il Freedom of Information Act), il confronto sulla legge in materia di editoria e il punto della situazione sulle attività portate avanti dal consiglio direttivo. A margine dell’incontro sono state presentate anche alcune novità che interesseranno in particolar modo la Toscana e coinvolgeranno presto anche il nostro quotidiano che ha già aperto un rapporto di confronto e collaborazione con altre testate della nostra regione dalla provincia di Firenze e Pisa.

(per ingrandire cliccare sulle foto)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.