Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

MareSì partiti i lavori di ristrutturazione, ora si cerca un finanziamento

FOLLONICA – Sono iniziati i lavori di ristrutturazione al Villaggio turistico MareSì. «Si tratta – fa sapere il presidente della cooperativa ottavio verdi – di un primo intervento legato alla manutenzione ordinaria della struttura, che insieme ad una successiva e più massiccia opera di ristrutturazione, permetterà al villaggio di Pratoranieri di riaprire i battenti la prossima estate. Ma è soltanto il primo step di un percorso che si annuncia lungo e faticoso» Verdi rappressnta la necessità di ottenere un finanziamento da qualche istituto di credito per far fronte alle spese più importanti

«D’altronde, con le proprie forze, i soci della cooperativa – aggiunge Verdi – non possono far fronte a tutto. Il villaggio, non ce lo dimentichiamo, sconta due anni di inattività e di mancati introiti provenienti dalle prenotazioni turistiche. Dopo due stagioni di silenzio e con un mercato fortemente in calo non sarà semplice per MareSi affrontare la nuova sfida del 2013, ma ce la metteremo tutta per portare a casa un buon risultato. Inoltre, proprio in questa prospettiva, MareSi ha già iniziato a contattare tour operator che saranno fondamentali per pubblicizzare il villaggio ed ottenere le prenotazioni per la prossima estate.»

«Le cause della crisi – conclude Verdi – sono indubbiamente molte ma la mancanza di competitività è uno dei motivi in più che hanno portato Follonica a fare i conti con un trend tanto negativo come quello del 2012. La competitività non è solo compito degli imprenditori ma dipende molto anche dalle scelte della Amministrazione pubblica, che ha il dovere di incentivare e facilitare gli investimenti privati sul territorio di loro competenza.»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.