Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Lega Pro: Martina Franca-Gavorrano 2-1. Primo ko esterno per i minerari

Più informazioni su

MARTINA FRANCA – Se una settimana fa era arrivato il primo successo casalingo, oggi il Gavorrano cade per la prima volta in trasferta, al termine di una gara giocata a viso aperto e sfortunata nell’epilogo, con il gol partita incassato a soli 3 minuti dal termine. Peccato, perché la squadra di Buso avrebbe meritato di raccogliere almeno un punto nella gara dello stadio Tursi.

L’avvio di partita è favorevole ai padroni di casa che dopo 2 minuti di gioco si trovano in vantaggio. Il tiro di Gambino è respinto corto da Addario, a centro area irrompe Scarsella che mette dentro il pallone dell’1-0. La risposta del Gavorano però, non si fa attendere, in rapida successione provano a riequilibrare il match Nocciolini e Della Latta. E’ il segnale della riscossa dei minerari e di un pareggio che arriva la quarto d’ora, in virtù della girata a rete di testa da parte di Lo Sicco, implacabile nel battere Leuci sfruttando al meglio il cross dalla destra di Nocciolini. Ottenuto l’1-1, la gara si assesta, anche se la squadra di Buso resta pericolosa quando aziona le proverbiali ripartenze, mentre il Martina Franca ci prova soprattutto dalla distanza con le conclusioni di Marsili.

La pioggia battente condiziona la gara del Tursi che in ogni caso resta avvincente. Al 53′ Lo Sicco prova a rendere il favore a Nocciolini che, solitario a centro area, non inquadra lo specchio della porta. Due minuti più tardi tocca ai pugliesi farsi vedere dalle parti di Addario con Mangiacasale che crossa per Marsili, il colpo di testa è respinto dalla traversa. Lo spartito di gara vede nel finale il Martina Franca proteso in avanti alla ricerca del gol partita e il Gavorrano pronto a ribattere colpo su colpo e a far scattare al contropiede. Non è un caso che il pallone buono capiti sul destro di Lo Sicco che spara a lato di poco all’81’. Dal possibile colpo esterno, alla rete dei padroni di casa il passo è breve, in quanto all’87’ il Martina Franca colpisce con Ancora, entrato da pochi minuti. Il tiro del giocatore dei pugliesi e deviato da Miano e porta al 2-1 realizzato dalla squadra di mister Di Meo. Un gol che non ammette repliche e che condanna il Gavorrano alla prima sconfitta esterna.

Classifica Lega Pro 2: Pontedera 27 Aprilia 26 Martina Franca 24 Salernitana 22 Poggibonsi 21 L’Aquila 20 Gavorrano e Chieti 18 Teramo 17 Foligno 14 Aversa Normanna e Melfi 13 Arzanese e Vigor Lamezia 12 Borgo a Buggiano 10 Fondi 9 Hinterreggio 6 Campobasso 5.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.