Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova allerta meteo per domenica e lunedi. Situazione critica per la zona dell’Albegna previsioni

Più informazioni su

TOSCANA – Una nuova allerta meteo per le zone del fiume Albegna e del fiume Bruna, in provincia di Grosseto, è stata emessa alle 12.45 di oggi dalla Sala operativa unificata della Protezione civile regionale. Si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o, localmente, di temporale. La validità dell’allerta va dalle 15.00 di domenica 18 novembre fino alle 18.00 di lunedì 19. La criticità è elevata per la zona dell’Albegna, in considerazione della situazione determinata dall’alluvione dei giorni scorsi. Criticità moderata per la zona del Bruna.

Queste le previsioni meteo per la Toscana fornite dal Lamma: DOMANI Generalmente nuvoloso o molto nuvoloso. Nel corso della prima parte della giornata locali e deboli piogge, più probabili sui versanti emiliano-romagnoli dell’Appennino, zone meridionali e orientali (province di Grosseto, Siena, Arezzo e parte di quella di Firenze). In serata e nel corso delle ore notturne le precipitazioni tenderanno a divenire piu’ sparse e potranno localmente assumere carattere temporalesco sull’Arcipelago meridionale, provincia di Grosseto e basso senese. Venti: orientali, deboli nell’interno, fino a moderati su Arcipelago e rilievi. Mari: inizialmente poco mossi con tendenza a divenire mossi al largo, in particolare a sud dell’isola d’Elba. Temperature: in aumento le minime, in lieve diminuzione le massime.

LUNEDI Molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse che risulteranno più frequenti in mattinata sul litorale, Arcipelago e sui versanti emiliano-romagnoli dell’Appennino. Sull’Arcipelago e sul basso grossetano le precipitazioni potranno localmente assumere carattere di rovescio o temporale soprattutto nella prima parte della giornata. Venti: tra deboli e moderati da nord.est, da sud-est su Arcipelago meridionale e costa grossetana dove potrare risultare tesi. Mari: mossi al largo e a sud dell’Elba, poco mossi lungo la costa centro-settentrionale. Temperature: in aumento nei valori minimi, senza variazioni di rilievo le massime.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI Martedi 20: nuvoloso con precipitazioni sparse piu’ probabili a ridosso dell’Appennino e sulle zone interne centro-settentrionali. Venti: tra deboli e moderati da nord-est, con rinforzi sull’Arcipelago. Mari: mossi al largo, poco mossi sottocosta. Temperature: in lieve aumento le massime. Mercoledi 21: generalmente poco nuvoloso. Venti: deboli settentrionali. Mari: poco mossi. Temperature: minime in calo, in ulteriore lieve aumento le massime.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.