Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione – Oggi l’autopsia sulla quinta vittima. Solidarietà: l’aiuto di CRI, professionisti e amministrazioni

CAPALBIO – Dovrebbe essere un Rumeno di 35 anni l’uomo trovato morto nel tardo pomeriggio di ieri nel Lago di Burano. A dare la notizia, dopo il ritrobvamento, il sindaco di Capalbio Luigi Bellumori. L’uomo, se dovesse esserne confermata l’identità, lavorava in Italia come bracciante agricolo ed era appena rientrato dalla Romania. Proprio oggi, sul corpo dell’uomo, sarà effettuata l’autopsia per stabilire le cause della morte. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Orbetello. E sempre i carabainieri sono impegnati in queste ore in un’attività di contrllo contro episodi di sciacallaggio ai danni delle abitazioni rimaste vuote.

Intanto va avanti senza sosta la macchina della solidarietà: rispondendo all’appello del presidente Leonardo Marras l’ordine dei dottori agronomi si è messo a disposizione per fornire un supporto tecnico operativo in merito alle stime dei danni.

Continua l’impegno anche della Croce Rossa (nella foto i volontari al lavoro) che sta effettuando il trasporto viveri con due mezzi attrezzati anche per fuori strada. Ad Orbetello è stato messo a disposizione dal comitato provinciale di Grosseto anche l’ambulatorio mobile già impiegato tra Marsiliana, Polverosa e presto Albinia.

Il Comune di Grosseto ha messo a disposizione tecnici, operai, vigili urbani e mezzi per dare aiuto alla popolazione di Albinia. È stato allestito anche un centro di accoglienza per 100 volontari che stazioneranno a Grosseto e andranno ad Albinia. A Pitigliano questa sera alle 18.00 in largo sant’anna (casa dell’acqua) ci saranno i mezzi per portare gli aiuti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.