Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 e Calcio a 8 Uisp: il punto su tutti i campionati

GROSSETO – Prosegue la marcia spedita dei campionati di Calcio a 5 e Calcio a 8 Uisp. Nel dettaglio il resoconto di tutti i tornei che interessano la provincia di Grosseto.

SERIE A  GROSSETO

L’Errepì esce a testa alta, ma sconfitta, nel confronto con la capolista del massimo campionato di calcio a 5 Uisp, il Millwall. Il 2-1 finale nasce dalla maggior concretezza in zona gol del Millwall. Dopo un inizio guardingo di entrambe le formazioni, attente a non sbilanciarsi e a non lasciare spazio agli avversari, è Cosimi a sbloccare il risultato; il pareggio di Ciavattini è però immediato. Poi la partita attraversa una fase di studio nella quale entrano in scena i due portieri, Soro e Pierangioli, che salvano il risultato dando sicurezza a tutto il reparto. Alla fine è Terracciano a decidere il match con il gol che vale altri tre punti per la squadra del presidente Ceri. Confortante successo del Ristorante Barbagianni che inguaia il Mambo, abile la squadra di Vagaggini a colpire con Richard Santamaria, Ovi e Righi. Bella partita finita in parità tra Ciacco e Clementinese, due squadre che fino all’ultimo hanno tentato il colpaccio. Da una parte Sauro Rossi con personalità e classe è l’autore di due gol, dall’altra Capitani e Parri controllano la fase difensiva. Vittoria sofferta del West Ham sull’Ival, ottima gara di Alessandro Toninelli che sigla una tripletta importante. E’ un pareggio giusto il 3-3 che rallenta un po’ la corsa del Portone ma incoraggia il Maremmaniacs: Simone Bartaletti salva molte occasioni ma viene beffato in pieno recupero dalla conclusione di Cinelli.

SERIE B GROSSETO

Rimane da solo in testa al girone A il Crystal Palace: i soliti Ceri e Briaschi riescono a impreziosire il lavoro operaio dei compagni nel 12-6 sul Real Marhini. Torna a vincere il Bar Nerazzurro e la gioia è doppia, infatti il successo arriva sull’Edilintonaci che finora era capolista imbattuta. La squadra di Allegro manovra di più  trovando giovamento in zona gol anche dagli esperti Pagliai, Memmi e Semplici. Il Sir Wash ritrova punti e morale, difficile il successo sull’Edilcasa, Pizzingrilli bagna il rientro con un gol. Affannoso successo per il Superal, contro il Muppet riemergono vecchi problemi per la squadra di Ilario Piromalli che non riesce a gestire il vantaggio subendo la rimonta. Solo nel finale arrivano i gol della tranquillità con Terribile e Coralli. L’Atletico Sassone vince di misura su un tenace Lock & Stock e si rilancia in classifica.

Il Rollo è molto disinvolto nel mettere sotto l’Immobiliare Borgo Antico Pari, così la squadra di Bernardini rimane unica capolista nel gruppo B. Sugli scudi il portiere Berardicurti che si è confermato protagonista nei momenti decisivi dell’incontro. Il primato solitario del Rollo è frutto anche della prima sconfitta del Menaldi contro un Autotrasporti Nanni che dopo questa vittoria sembra destinato a una stagione ricca di soddisfazioni. Deciso passo in avanti nella classifica del Bar Lo Stollo, i neroverdi risolvono la pratica Istia grazie ai gol di tutti e quattro i Corridori, Tony, Domenico, Samuele e Antonio. Bel successo dell’Edil 2 sull’Albanova che non riesce a contenere il tandem Maiolino, Romano, importante sotto l’aspetto tattico la prova del capitano Giacomo Coppola.

SERIE C1 GROSSETO

Il bilancio della quinta giornata  premia l’ATutta Pizza che nello scontro al vertice del gruppo A supera il Bagno Delfino consacrandosi come una delle squadre più in forma del momento: ottima gara di Vecchiarelli e Venturi. Netta e importante la vittoria dell’Ashopoli sul Savoia Cavalleria, un successo che rilancia la formazione di Bassetti dopo lo stop di una settimana prima: ritrovati carattere e motivazioni con il rientro di Andrea Fazzi autore di quattro gol. Il Santa Caterina soffre gli spazi ristretti della Fornace e viene imbrigliata dagli esperti Cappelloni e Magarotto: finisce 5-5. Netta anche l’affermazione dell’Atletico Mozambico sui volenterosi ragazzi del Cittadella, in cui continua a segnare solo D’Agapito. Valenti con quattro gol e il trio Fida-Piergentili-Maccarucci con due sono i mattatori del match. Il Calcio Shop pareggia con il Full Time e si accontenta di fare solo un passettino in avanti, doppietta di Brasini ai suoi primi gol in questa stagione.

Nel girone B la capolista Colchoneros vince anche con il Campetto grazie a un super Ciacci autore di un poker, gli altri gol sono di Nanni e Ciaralli: centrata così la quinta vittoria consecutiva. L’Ingrati Elettronica demolisce la capolista Alba, soffre nel primo tempo ma non si scompone giocando sempre con tranquillità, ottima la difesa che è guidata da Mori e Menconi. Il Bar Atlantic trova un comodo successo contro un Bar Vittoria quasi del tutto inoffensivo, finiscono nel tabellino dei marcatori Brigida, Di Sauro, Spinosa, Mastrilli e Nardiello. Torna a ruggire il 3 Metri sopra il Chelseas che riesce a scalfire la difesa del Roccalbegna e a trovare tre punti importanti per la classifica, triplette per Lanfrancotti e Di Giacopo.

SERIE C2 GROSSETO

Il Gruppo Sfuso mantiene alte le sue ambizioni, la netta vittoria contro La Pergamena fa emergere nel girone A la compagine di Yuri Stolzi. Sempre più nel segno dei Tosti che vincono anche contro il Ghibli grazie alla tripletta di Callori e alla doppietta di Crolli. Ritorno al successo per il Pub 13 Gobbi Mp, 5-2 al Vagagame firmato da Perruzza, Maisano e Testa. L’Angolo Pratiche batte il Tikitaka e si rilancia in classifica con Corina trascinatore. Nel Granducato del Sasso che di misura si impone sul Red Baron l’allenatore Daniele Bianchini tiene alta la concentrazione, la passerella è comunque tutta per Giulio Tassi autore dei sei i gol della sua squadra.

L’Istia Longobarda sembra non avere più avversari nel gruppo C, battuta anche l’Hellas con le reti di Burioni, Piccoli, Chelli e Milli. Segnali di risveglio per il Bmg alla seconda vittoria consecutiva nell’8-3 sul Gian Gusto, un successo che permette di agganciare un nutrito numero di squadre a centro classifica. A piccoli passi risale l’Autoexpo, 4-3 sui Maiali Volanti, ancora in gol David Giovannini. Lorenzo Pacenti illumina il Montenero che supera il Vigili del Fuoco affiancandoli così al secondo posto. Benel’Etruria Data, sempre ottimi spunti di Marco Nicosia nel successo sui Rangers Glascow sempre più in difficoltà

Nel recupero la capolista del girone B, la Pizzeria Marcello, centra un successo relativamente comodo contro il Fiorista Patrizia reso praticamente inoffensivo dalla difesa imperniata su Alessandro Fantoni. La ribalta è tutta per Bongini, il capocannoniere realizza quattro gol. Continua la marcia del Fagiano Team , seconda vittoria consecutiva e seconda posto in classifica, prestazione di buon livello di Samuele Gioiosi. Doveva essere la partita del rilancio per il Montiano, invece arriva ancora un pareggio, 3-3 con la Grafica Grossetana, nonostante il buon avvio di gara con i gol di Carini. Serviva una vittoria all’Afe Italia per dare una svolta al campionato, nella ripresa la squadra di Tonelli prende il comando superando così il Piano Web. Tre punti fondamentali per il Fiorista Patrizia che dopo i gol di Fiornovelli rintuzza il ritorno del Santalucia. Passa d’autorità il Punto Shop 24, la cui crescita appare però discontinua: 6-0 sul Bivio Ravi, reti di Berti e Temussi.

SERIE A FOLLONICA

Il Caffè Banda continua a mettere in luce le sue qualità nel campionato di calcio a 5 Uisp a Follonica: la vittoria sull’Aloha Restaurant vale il primato solitario, allungo decisivo grazie ai gol di Bracali e Stefanelli. L’Idea Uomo dopo le sconfitte delle prime giornate riesce a dimostrare finalmente la sua caratura tecnica, non lascia spazio al Caio Team superato con un netto 12-5. Tanti i giocatori di qualità a cominciare da Totti e Mugelli.  Continua la serie negativa del Casafacile.it, si impone la Pizzeria Tre Archi al cospetto di una formazione in evidente difficoltà; per i Tre Archi ottima gara vincendo grazie ai gol di Biagini, Tosoni, Biagioni e Vecchiarelli. Vince il Rizzi J che riesce a frenare la corsa del Sales al termine di un incontro equilibrato, anche se alla lunga la maggiore esperienza degli uomini di Samuel Melis fa la differenza. Stecca l’Atletico Tiburon contro uno scatenato Aloha Beach che continua a vincere, le doppiette di Piva e Benincasa sono decisivo nel 4-2 conclusivo. Un Sotto Sotto di Alice in imperiosa crescita incamera i tre punti battendo l’Agip Cafè, reti di Benini, Nunzi e Radi.

SERIE A POLVEROSA/ARGENTARIO

Il Robur Gladio supera anche il difficile esame dell’Agip Orbetello alla prima sconfitta stagionale nel campionato di Polverosa-Argentario, il successo arriva grazie ai gol di D’Alessandro e Conte. Incassa punti pesanti il Los Angeles Galaxy, sofferta la vittoria sulla Squadra di Calcetto, decidono Siddi, Ferraro e Montecchiani. L’Alimentari da Ciccio si sbarazza del’Atletico Bilbao trascinato dai gol di Amenta, Petroselli, Celata, Benocci e Torrisi. La Benetton supera l’Atletico Salsiccia, Cedroni ritrova il gol ma i mattatori sono Fanciulli, Chiodo e Baldini. Un pareggio ricco di gol ed emozioni per Lista Sport e Mojito, con la squadra del presidente Antonio Lista che fa un piccolo passo in avanti verso i piani alti della classifica. Buone le soluzioni tattiche offerte da Di Tonno da una parte e Stella dall’altra. La Smessa batte 6-4 il Cs La Rosa, migliora di partita in partita il rendimento della compagine di Loli alla quale regalano il successo i gol di Busonero, Biondi e Vangelisti.

CALCIO 8 GROSSETO

Nel massimo campionato di calcio a 8 Uisp ritorna al successo l’Edilart: la compagine di Roberto Galli che sembrava aver perso la lucidità delle passate stagioni si impone sul Bar Collo con le realizzazioni di Mattera, Raito e Pellegrini. Pareggio della capolista Cresi nel difficile impegno con l’Orbetello Scalo che grazie al punto conquistato rimane a ridosso delle posizioni di vertice: al gol di Falciani risponde Monaci. Vince il Nottingham Forest, 2-1 sui Verde Oro trafitti dalla doppiette di Matteo Ceri. Il Bar Allegro si impone sulle Merendes che dopo i gol di Hasanoui, Peruzzi, Lucchetti e Santamaria non hanno le forze per rimettersi in carreggiata. Pareggio giusto tra Studio Fm e Bar Gelateria Azzurra, due squadre che non sono riuscite a esprimere un gioco convincente appoggianadosi su Lesti e Miserocchi. uomini giusti per ogni occasione.

Passando al torneo cadetto vincono ancora le capoliste del girone A. Ss LeccoBenfica ottiene un successo eclatante, 6-3 sull’Avis, mattatore Lino Salerno alla sua prima doppietta in questa stagione. Sofferto invece il successo dell’altra capolista, Hotel il Parco, che con un gol di Edoardo De Luca batte il Paradise Cafè. Chi prova a tenere il passo sono Atletico Boassa e Ludix che però nello scontro diretto pareggiano 3-3. Un risultato comunque buono per tenere entrambe le compagini nel gruppetto playoff. Vittoria dell’Angle Cafè sullo Scansano, adesso la truppa di Davide De Marchi si ritrova in una buona posizione di classifica.

Nel girone B il Bar Maya si conferma squadra di valore indiscusso andando a battere il Montiano grazie ai gol di Appiah, Ricci, Allegro e Machetti. L’Ottica Aprili si impone sull’Or, sono Giovannucci e Minelli a decidere le sorti del match. Tutto facile per i Civitellini che riscattano un difficile inizio di campionato e rifilano sei gol al’Atletico Grosseto. Si ripropone il Santa Maradona nel 4-2 sul Panificio in evidente fase involutiva, quattro gol per il capocannoniere Emiliano Biliotti. Il Caffè e la Divisa si conferma bella sorpresa d’avvio, supera l’Elettrik ancora alla ricerca dei primi punti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.