Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre operai Enel morti dopo il crollo del ponte: la loro auto è caduta nel fiume. Si cercano ancora due persone

MARSILIANA – Il ponte sull’Albegna, vicino a Marsiliana nel comune di Manciano, è crollato mentre l’auto stava per raggiungere l’altra sponda del fiume. Secondo una prima ricostruzione il ponte non ha retto alla violenza del fiume e la vettura aziendale con a bordo i tre operai dell’Enel è caduta nel vuoto.

La forza dell’acqua ha con molta probabilità eroso la sponda su cui poggiava il ponte che è venuto giù. L’utilitaria dell’Enel è così precipitata tra l’argine e il letto del fiume ed è rimasta bloccata tra il fango e i detriti trasportati dalla corrente.

I soccorsi sono arrivati quando ormai non c’era più nulla da fare. Le tre vittime devono essere ancota idenfiticate.

Sempre nella zona sud, proprio in queste ore, si stanno cercando altre due persone che non risulterebbero rintraccibaili. Non sarebbero però ancora da considerare disperse.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.