Nozze d’oro con lo sport per i Veterani

Più informazioni su

di Paolo Landi

PISA – Presso la sala del Consiglio della Provincia di Pisa sabato scorso, organizzata dalla sezione locale “G. Giagnoni” presieduta da Salvatore Cultrera, alla presenza di numeroso pubblico ed autorità cittadine, si sono svolte le premiazioni delle nozze d’oro e d’argento con lo sport e con l’UNVS. Edizione che si svolge con cadenza biennale e quest’anno dedicata dai Veterani pisani al Presidentissimo Edoardo Mangiarotti recentemente scomparso, tra l’altro tra i premiati del 1986.  Molti i veterani premiati fra i quali spicca il mito del ciclismo italiano e mondiale Vittorio Adorni ed altri di minore risonanza tra cui alcuni ottantenni, ma che hanno impegnato con serietà e disciplina la loro vita per lo sport, da sottolineare la folta rappresentanza della sezione di Bra.

Tra gli altri anche la sezione “U.Ciabatti” di Grosseto insieme a Firenze e Bergamo ha ricevuto l’ambita medaglia commemorativa, era stata celebrato l’anniversario dei cinquantanni dalla fondazione nella recente festa dell’Atleta dell’anno. Da sottolineare che negli anni precedenti avevano ricevuto tale riconoscimento i soci della sezione : Valdambrini Ivan (1986) Corazzini Luigi (1990) Antoni Fabio (1998) Pucci Carlo (2000) Sgherri Giovanbattista (2004) Banchi Bonari Annamaria (2004) e Migliorini Nella (2010).

Un particolare curioso nel convivio che si è svolto al termine delle premiazioni fra gli applausi dei numerosi presenti si è svolto il gemellaggio tra le sezioni UNVS di Pisa e di Livorno.

Più informazioni su

Commenti