Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione a Grosseto: per l’emergenza a lavoro i tecnici del Fiora. Tutti gli interventi in provincia

GROSSETO – Acquedotto del Fiora al lavoro su tutto il territorio delle province di Grosseto e Siena per gestire l’emergenza causata dal violento maltempo.

Al momento si registra un’interruzione nell’erogazione idrica alle utenze delle località Forteti, Fornace, Camerone, Montesugherello e zone limitrofe nel comune di Manciano, dovuta alla rottura delle condotte di adduzione dal Fiora che attraversano la SS 74 Maremmana e il fiume Elsa. I tecnici di Acquedotto del Fiora sono pronti ad intervenire non appena le condizioni meteo lo consentiranno. Nei comuni di Manciano e Scansano ci sono 10 rotture negli attraversamenti dei fossi, al momento non è possibile intervenire ma la situazione è sotto costante monitoraggio da parte del Fiora: la criticità maggiore è a Marsiliana – Manciano, dove il serbatoio è alimentato solo dal pozzo Boni in seguito alla rottura dello stacco dal Fiora e pertanto potrebbero verificarsi carenze idriche.

È inoltre interrotto il funzionamento di quasi tutti i pozzi della zona sud – Pitorsino, Giardino e Scarancione – con il conseguente svuotamento dei serbatoi Parrina, Poggio dei Colombi e Wongher a Porto Santo Stefano, dove inoltre il pozzo Consani ha esondato nel piazzale antistante e non risulta utilizzabile. Sono in corso le operazioni di riavvio di alcuni impianti per superare l’emergenza, con il supporto di Siciet Società italiana costruzioni impianti elettrici e telefonici. Le condizioni meteorologiche purtroppo rendono complessi gli interventi per ripristinare i guasti: molte zone infatti risultano irraggiungibili a causa delle strade interrotte o impercorribili.

Si registra l’interruzione di fornitura idrica nei comuni di Magliano in Toscana, Orbetello e Capalbio, dove le tubazioni sono state interrotte a causa dell’afflusso dei torrenti.

A Pitigliano si è verificato il cedimento e distacco della fognatura centrale al Ponte San Giovanni, che riversandosi nella strada provinciale ne ha causato la chiusura. I tecnici del Fiora hanno effettuato un primo intervento per convogliare le acque nel fosso ed è in corso un incontro in Comune con il Sindaco per pianificare i necessari interventi. Riparata inoltre una rottura all’acquedotto, mentre non è raggiungibile il depuratore San Giovanni, dove il maltempo ha causato un guasto al collettore: l’impianto è al momento in by pass. Si è inoltre verificata una rottura sulla dorsale delle Selvacce: l’erogazione idrica alle utenze è al momento effettuata tramite la sola dorsale Fiora e non si riscontrano mancanze di acqua.

A Sorano, in località Monteaperto, manca l’acqua a causa della rottura di un attraversamento nel fosso pertanto Acquedotto del Fiora sta provvedendo a rifornire le 20 famiglie residenti con buste d’acqua, mentre al depuratore di San Quirico Maretto a causa del maltempo risultano danneggiate e divelte sia la sezione di grigliatura che di ingresso all’impianto.

A Castel del Piano il depuratore di Molinone è allagato.

A Semproniano a causa di un guasto Enel che dovrebbe essere risolto presumibilmente intorno alle ore 18 di oggi (12 novembre) è fermo l’impianto Vignacci, determinando uno stop all’erogazione idrica alle utenze di Semproniano paese. Acquedotto del Fiora è in costante contatto con l’amministrazione comunale.

Per informazioni o per segnalazioni di mancanza di acqua è possibile chiamare il numero verde di Acquedotto del Fiora, 800 – 887755, oppure il numero 199 -114407 per chi chiama da telefono cellulare. Il servizio dedicato al pronto intervento è in funzione 24 ore su 24.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.