Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il wifi libero arriva a scuola e in piazza ad Albinia

Più informazioni su

ALBINIA – Il wifi libero arriva ad Albinia grazie alla provincia. In questi giorni è stato completato il cablaggio dell’istituto commerciale e la scuola media. Grazie a questo intervento è stato possibile estendere il servizio wifi gratuito in tutta l’area di Piazza delle Regioni.

“La vera ricchezza – scrive il consigliere provinciale Valentino Bisconti – della nostra terra è nelle persone, nelle nostre culture e nelle nostre scuole. La Provincia di Grosseto, in questa fase critica di tagli agli Enti locali, ha scelto di indirizzare le proprie limitate risorse verso il mondo della formazione. L’accesso alla banda larga è certamente un’infrastruttura strategica per garantire agli insegnanti e agli studenti la condivisione di informazioni provenienti da tutto il mondo”.

Il cablaggio dell’Istituto tecnico di Albinia e della Scuola media è, in questo quadro, un importantissimo progetto concretizzato dalla Provincia di Grosseto in collaborazione con il Comune di Orbetello e con il supporto tecnico della società Netspring.

Attraverso la rete internet e più complessivamente la banda larga si raggiungono non solo obiettivi formativi, ma anche sociali. Si consente, infatti, di arricchire e rendere meno periferiche, in una provincia così vasta, le scuole di paesi lontani dai centri abitati più grandi.

“La realizzazione dell’infrastruttura ha permesso, tra l’altro, di installare anche ad Albinia,in piazza delle Regioni, un punto di accesso libero a internet. Uno dei tanti già in funzione in provincia di Grosseto grazie al progetto provinciale Maremma WIFI che ad oggi ha attivato oltre 70 hotspot”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.