Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie, si avvicina il voto: iniziata la grande corsa alla registrazione

GROSSETO – Mancano meno di tre settimane all’appuntamento con le primarie del centrosinistra previste per domenica 25 novembre. Da ieri, domenica 4 novembre, è iniziata la “corsa” alla registrazione. Anche in provincia di Grosseto è possibile infatti registrarsi per poter partecipare al voto e scegliere il candidato a premier del centrosinistra alle elezioni del 2013.

Per il momento in tutta la provincia sono soltanto due gli uffici elettorali che sono stati attivati. Entrambi si trovano a Grosseto: uno è stato allestito in via Emilia 148 al Circolo Psi (aperto tutti i giorni dalle 17 alle 19,30) e l’altro si trova invece a Barbanella nella sede del Patito Democratico in via Cattaneo. Nei prossimi giorni poi verranno attivati anche altri uffici elettorali su tutto il territorio della provincia. Già è stato confermato che mercoledì 7 novembre sarà aperto quello di Castiglione della Pescaia in via della Torre nella sede del Pd.

Per conoscere quale sia l’ufficio elettorale più vicino si può consultare il sito internet ufficiale delle primarie nella pagina dedicata proprio agli uffici elettorali: www.primarieitaliabenecomune.it/trova-ufficio-elettorale.

Per potersi registrare e ritirare il “certificato di elettore delle Primarie” ci si deve presentare all’ufficio elettorale con un documento di identità un documento di identità, il certificato elettorale e versare la somma di almeno due euro. Volendo si può anche effettuare la pre registrazione on line direttamente sul sito internet ufficiale (www.primarieitaliabenecomune.it/registrazione/appello). Dopo questo passaggio si deve comunque andare a ritirare il certificato all’ufficio elettorale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.