Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maremma Half Marathon: Bausani è il migliore per il Triathlon Grosseto

GROSSETO – Cancellata dai calendari la Bio Half Marathon che non decollava come numero di partecipanti, il Ce.Mi.Vet ha tentato di regalare alla città di Grosseto una manifestazione di buon livello e di richiamo. Purtroppo le pessime previsioni meteo della vigilia hanno fatto sì che in molti disertassero la gara. Appena 120 podisti si sono presentati ai nastri di partenza sfidando la pioggia che, per fortuna, ha concesso una tregua e lasciato svolgere regolarmente la 21,097 Km denominata Maremma Half Marathon. Un forte vento ha soffiato contro i runners limitando i tempi di gara che, dato il percorso veloce e scorrevole, potevano essere abbassati. Terminata la stagione della triplice disciplina vari atleti del Triathlon Grosseto A.S.D. si stanno dedicando al podismo, alla ricerca di risultati di spessore ed al mantenimento della forma fisica.

Alessio Senesi (nella foto) ottiene un risultato inaspettato quanto voluto: all’esordio nella mezza Maratona ottiene infatti il gradino più basso del podio grazie al tempo di 1h37’42” che lo relega in 45^ posizione. Il miglior risultato del Triathlon Grosseto A.S.D. lo mette a segno il solito David Bausani che con il tempo di 1h31’09” si piazza in 20^ posizione assoluta. A seguire Alessandro Cezza 24° assoluto in 1h33’11”. L’infaticabile Guido Petrucci taglia il traguardo dopo circa un minuto in 28^ posizione ed infine Massimo De Masi in 79^ posizione con il tempo di 1h45’15”. Si sono purtroppo ritirati Stefano Senesi e Paolo Tontoranelli a causa di sopravvenuti problemi fisici. La Maremma Half Marathon è stato un ultimo ed importante test per questo gruppo di triathleti in avvicinamento alla prossima Maratona di Firenze in programma il 25 Novembre e che di fatto sarà per loro l’ultimo impegno agonistico “importante” di questo intenso ed appassionante 2012 sportivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.