Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Grosseto l’economia è sempre più “green”: sono più di 1.500 le imprese “verdi”

FIRENZE – L’economia del futuro sarà sicuramente sempre più verde e la provincia di Grosseto, così come la Toscana, si dimostra già molto avanti in questa delicata fase di “riconversione”. Attualmente, secondo i dati diffusi dalla Fondazione Symbola, che vede al suo vertice Ermete Realacci, già presidente onorario di Legambiente, la Toscana può contare su più di 24 mila imprese “green”, il 21,4% del totale regionale: numeri che fanno della nostra regione la sesta in Italia per le imprese che hanno investito o investiranno in tecnologie e prodotti verdi.

In questa speciale classifica Grosseto, in termini assoluti, è solo penultima tra le province toscane, ma ha la percentuale più alta che supera anche la media regionale: il 24,9% della imprese maremmane sono verdi.

Questi i dati complessivi provincia per provincia: Firenze 5.899 imprese, il 19,3% del totale; Lucca con 2.640 imprese green (21,1%), Pisa con 2.475 (21,5%), Prato con 2.433 (22,2%), Arezzo con 2.345 (23,4%), Livorno con 2.218 (22,9%), Siena con 1.781 (23,2%), Pistoia con 1.656 (19,9%), Grosseto con 1.514 (24,9%), Massa-Carrara con 1.335 (21,7%).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.