Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al museo di storia naturale arriva la settimana dei mammiferi

Più informazioni su

GROSSETO – L’ala di un pipistrello, la pinna di un delfino, la nostra mano: sono davvero così diverse come sembrano? A questa e ad altre domande si risponderà con la IV edizione di “M’ammalia – La settimana dei mammiferi”, l’evento di divulgazione scientifica che l’Associazione teriologica italiana (biocenosi.dipbsf.uninsubria.it/atit/), in occasione del suo ventesimo compleanno, propone al pubblico in collaborazione con l’Associazione nazionale musei scientifici, orti botanici, giardini zoologici e acquari, reduce dal successo degli scorsi anni. Anche a Grosseto sono previsti alcuni incontri, Venerdì 2 e Sabato 3 Novembre, alle ore 17.30 al Museo di Storia Naturale della Maremma (www.museonaturalemaremma.it/) che partecipa all’iniziativa proiettando, venerdì 2 novembre e sabato 3 novembre, i seguenti filmati naturalistici provenienti dal Sondrio Film Festival. In programma i seguenti documentari, dalle ore 17:30:

  • Pirenei – Montagne di Luce di Jörgen Eichinger (Germania, 2010);
  • Scandinavia Selvaggia – Finlandia di Oliver Goetzl (Germania, 2011);
  • Scandinavia Selvaggia – Groenlandia (Germania, 2011);
  • La Sfida di Garamba di Ramon Campoamor (Spagna, 2011);
  • I Monti del Bale di Steve Däschner (Germania, 2010).

Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi all’indirizzo e-mail info@museonaturalemaremma.it o, per l’iniziativa in generale alla Segreteria ATIt (Stefania Mazzaracca:stefania.mazzaracca@gmail.com)

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.