Calcio a 5: l’Atlante fermato sul pari. Contro il Castellamonte finisce 2-2

GROSSETO – Gara ad inseguimento per l’Atlante Grosseto che, alla Bombenera di via Lago di Varano, rimonta per due volte lo svantaggio nei confronti del Castellamonte, ma rallenta la corsa verso i piani alti della classifica. Gara dominata per larghi tratti dalla compagine biancorossa che già dalle prime battute si rendeva pericolosa con Bender, la cui conclusione si stampava sul palo. In vantaggio però, passavano per primi gli ospiti con una bella realizzazione dopo 7 minuti di gioco. La reazione della formazione di mister Agosti, in ogni caso, non tardava ad arrivare grazie alla segnatura di Bartoli che chiudeva la prima frazione sul punteggio di parità.

Vibrante anche la ripresa, perché gli ospiti, grazie ad un break a centrocampo, tornavano nuovamente in vantaggio, costringendo i biancorossi alla complicata rimonta. A 6 minuti dal termine, l’Atlante rischiava il tutto per tutto sfruttando il portiere di movimento. Una mossa che dava i suoi frutti grazie al 2-2 firmato da Bender. Un pareggio meritato per la squadra di Agosti che continuava a spingere, ma che al tempo stesso perdeva lucidità sotto porta, andando a fallire almeno 4 nitide palle gol. Il successo non arriva, anche se i biancorossi dimostravano ancora una volta grande carattere.

Classifica Serie B dopo 4 giornate: Carmagnola 12 Imola 9 Atlante 8 Bologna 7 Prato, Bra e Terranuovese 6 Cus Pisa 5 Castellamonte 4 Pistoia 3 Calcetto Poggibonsese e Sangiovannese 1.

Commenti