Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio femminile: Pian del Bichi campione nel triangolare di Scansano

SCANSANO – È stata la vittoria della solidarietà la manifestazione sportiva organizzata giovedì 4 Ottobre allo stadio comunale “Piero Corridori” di Scansano dal responsabile del Calcio Femminile Luca Papini con il sostegno della Polisportiva Scansano che ha messo a disposizione l’impianto, dal Comitato Provinciale CSEN presieduto da Alessio

Pernazza e della Lega Calcio CSEN di Sandro Paris. Un evento nato per raccogliere fondi per la ricostruzione di “Cavallo Natura”, per la Pineta di Marina di Grosseto danneggiata dagli incendi che lo scorso 18 agosto.

Nella prima partita si sono affrontate le squadre Scansano contro Pian del Bichi, bella partita ben giocata da entrambe la squadre, predominio territoriale della squadra Roccastradina che si infrangeva nella ben organizzata difesa dello Scansano. Passava in vantaggio il Pian del Bichi con Abate a cui rispondeva Benedetti, sul risultato di 1 a 1 negli ultimi dieci minuti di gara si assisteva ad un forcing della squadra del Pian del Bichi con numerose palle goal sventate dalla bravura del portiere Pacitto e dalla sfortuna con due pali e rischiava la beffa su un veloce contropiede.

Si andava così allo lotteria dei calci di rigore che vedeva il Pian del Bichiprevalere per 2 a 1 con uno Scansano sfortunato che prendeva due pali.

Nella seconda partita lo Scansano affronta il Tribunale, bella partita vibrante, che vede all’inizio il Tribunale prevalere sul piano del gioco senza riuscire a sbloccare il risultato, passa in vantaggio lo Scansano con un bel goal di Bisconti. La partita diventa spettacolare con rapidi capovolgimenti di fronte con lo Scansano che sfiora più volte il raddoppio in contropiede, mentre il Tribunale non riesce a perforare un bella ed organizzata difesa dello Scansano, ma negli ultimi due minuti due disattenzioni costano care alla Scansano che subisce prima il pareggio e poi il sorpasso con Zuccheri e Rossi.

La partita decisiva vede di fronte il Tribunale contro il Pian del Bichi, una partenza bruciante delle ragazze roccastradine condiziona subito la sfida con tre goal nell’arco di dieci minuti, il Tribunale accusa il colpo e non riesce ad organizzarsi subendo ancora l’iniziative avversarie, nel secondo tempo prova a scuotersi ma non riesce a superare l’ottima difesa del Pian del Bichi anche per un pò di imprecisione sottoporta.

La partita termina con il risultato di 6 a 0 , risultato fin troppo pealizzante, con reti di Abate (4) Santanni e Trapassi.

Al termine della manifestazione il Responsabile del calcio femminile CSEN Luca Papini ha consegnato una targa ricordo a tutte le squadre partecipanti e all’arbitro del Torneo donate dal Comitato provinciale CSEN di Grosseto.

Questa manifestazione simboleggia un affermato desiderio delle protagoniste del calcio in rosa grossetano di trasmettere ideali che vanno oltre i singoli meriti sportivi e quindi, spinti dal desiderio di ricercare significati autentici della solidarietà con queste parole Luca Papini ha chiuso la manifestazione. “un importante significato morale ed educativo alla solidarietà, ringrazio il Presidente della Polisportiva Scansano per la disponibilità ad ospitare questa manifestazione, l’Ente CSEN per il supporto tecnico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.