MareSì è schiarita con il comune. Nel 2013 forse la riapertura

FOLLONICA – Potrebbe esserci una schiarita nei rapporti tra MareSi e Comune dopo l’incontro che si è tenuto a Follonica lunedì mattina e a cui hanno preso parte per l’Amministrazione Stefano Bertocchi Direttore Generale, Domenico Melone Dirigente dell’ufficio tecnico, Paolo Marelli Dirigente del settore attività produttive, l’svvocato Andreina Degli Esposti , l’avvocato Stefania Sili dell’ufficio legale del Comune e per MareSi il presidente della cooperativa Ottavio Verdi insieme all’avvocato fiorentino Fabio Conti.

«Lunedì sono stati affrontati argomenti che verranno sviluppati e approfonditi in successivi incontri – afferma Verdi – e che ci auguriamo possano portare alla riapertura del villaggio turistico la prossima estate. MareSi ha preso numerose iniziative per cercare di venire incontro alle richieste del Comune e giungere alla riapertura del villaggio nell’interesse di tutti. ha anche modificato il proprio statuto. Oggi sembra si possa finalmente sperare che MareSi possa riaprire i battenti.»

«Certamente – continua Verdi – per rimettere in funzione il villaggio turistico di Pratoranieri occorre prima di tutto effettuare le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria che sono rimaste in sospeso dopo la perdita dei finanziamenti conseguenti all’ordinanza Comunale. La Cooperativa ed i suoi soci sono pronti ad impegnarsi concretamente per rimettere in funzione la struttura che per ben due estati consecutive è rimasta chiusa. Si tratta di un impegno economico estremamente oneroso e che va programmato per tempo. Come va programmato con largo anticipo il rilancio turistico-commerciale della struttura che nel lungo periodo di chiusura ha perso i vantaggi dell’avviamento e che ora si trova a ripartire praticamente da zero nel settore della promozione turistica. É per questo motivo che la Cooperativa si augura che il dialogo col Comune possa dare i suoi frutti nel più breve tempo possibile, al fine di permettere la riapertura del villaggio la prossima stagione estiva.»

Commenti