Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riforma Province. Sani: basta con le polemiche sui capoluoghi

GROSSETO – «Sul riordino delle province è bene che il confronto torni al merito e alla sobrietà, evitando dichiarazioni polemiche, che rischiano di pregiudicare un dibattito che va ricondotto alle questioni di governo». A dirlo è l’onorevole Luca Sani (nella foto), coordinatore della segreteria regionale del Pd toscano.

«L’opinione pubblica – spiega – si aspetta che il riordino delle Province sia portato a compimento, con il fondamentale obiettivo di migliorare il rapporto tra Istituzioni, cittadini e imprese. Per questo occorre accantonare il dibattito su presunti capoluoghi e confini, ragionando, invece, prioritariamente su funzioni e competenze dei nuovi Enti».

«Il dibattito ferragostano – dice ancora Sani – ha fatto deragliare la discussioni su questioni che, seppur suggestive, rischiano di far perdere di vista il vero obiettivo della riforma. Nei prossimi giorni, riprenderemo quel confronto con l’unico obiettivo, per il ruolo di governo che esercitiamo, di garantire qualità e innovazione del sistema istituzionale della nostra regione, contribuendo a definire una proposta nei termini previsti dalla norma di riordino».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.