Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bambino colpito da crisi epilettiche in mare. Intervento della Guardia Costiera

PORTO SANTO STEFANO – Doppio intervento della Guardia Costiera di Porto Santo Stefano nel corso del fine settimana.

Il primo sabato pomeriggio tra l’Isola del Giglio e Monte Argentario: una barca a vela battente bandiere inglese di 16 metri con 2 persone a bordo, un cittadino francese ed uno marocchino, con il motore in avaria, è stata soccorsa dai militari della capitaneria con una motovedetta. L’imbarcazione, in evidente difficoltà a causa delle avverse condizioni del mare, è stata rimorchiata e messa in sicurezza nella rada di Porto Santo Stefano e da qui rimorchiata in porto da un mezzo privato.

Il secondo intervento è stato eseguito questa mattina al largo di Isola del Giglio, a bordo della nave passeggeri “EXCELSIOR”, partita dal porto di Palermo e diretta a Genova, per prestare soccorso ad un piccolo passeggero colpito da crisi epilettiche.

L’allarme è arrivato all’Ufficio Circondariale Marittimo dalla Centrale Operativa della Capitaneria di Porto di Livorno.

Immediato l’intervento della motovedetta della Guardia Costiera,che ha proceduto alla messa in sicurezza e al trasbordo del bimbo e dei genitori al traverso di Punta di Capel Rosso, ed al successivo trasporto all’Isola del Giglio, da dove il piccolo è stato trasferito con l’elicottero Pegaso al Miserciordia di Grosseto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.